Focaccia ripiena in padella

In questo ultimo periodo c’è una curiosità generale ed evidente per tutto quello che riguarda la cottura in padella di pietanze che solitamente proprio non si cucinano in padella: se qualche giorno fa, infatti, abbiamo parlato delle mini brioche per la colazione cotte in padella, oggi  scopriremo come si possa preparare addirittura una focaccia ripiena cotta in padella nel giro di 20 minuti (se siete un po’ veloci anche meno).

Come saprete io sono sempre piuttosto critica con le ricette e per quanto, sotto un certo punto di vista, forse anche quella delle brioche in padella possa essere considerata interessante, pensando a una colazione del fine settimana dove si avrebbe piacere di qualcosa di caldo e goloso non avendo però nulla nella dispensa, quella di oggi, la ricetta della focaccia ripiena cotta in padella, devo confessarvi essere davvero una ricetta utile e buona, perché veloce, facile e con una buona resa.

La focaccia ripiena cotta in padella, infatti, permette di ottenere un buon risultato in pochissimo tempo ed è quindi ideale per tutte le volte che ci si trova in emergenza dovendo preparare qualcosa di buono e sostanzioso in pochissimo tempo.

L’unico accorgimento è quello di non abbondare con il lievito perché dati i tempi veramente stretti la focaccia finirebbe per avere quel sapore caratteristico appunto di lievito che non va bene e non è buono.

Per il resto non ci sono difficoltà: stendete la pasta sottile in modo che no rimanga troppo spessa per quanto l’impasto risulterà comunque molto morbido e abbondate con la farcitura che può essere di qualsiasi tipo. Per la focaccia ripiena cotta in padella di oggi io ho utilizzato prosciutto cotto, taleggio, pepe nero e timo… per un’alternativa  più ricca vi consiglio scarola, acciughe, olive taggiasche, grana e peperoncino…una squisitezza!

focaccia-ripiena-in-padella
Focaccia ripiena in padella

Non mi resta che lasciarvi alla ricetta della focaccia ripiena cotta in padella e come al solito augurarvi “che la creatività sia con voi!”

Tempi di preparazione:

10 minuti

Tempi di cottura:

10 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti serve:

padella antiaderente grande

Ingredienti:

300 gr farina
150 ml acqua tiepida
6 gr lievito istantaneo
n.1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
n.1 cucchiaino di zucchero semolato
due prese di sale
2 hg prosciutto cotto
q.b. taleggio
q.b. timo
q.b. pepe nero

Procedimento:

focaccia-ripiena-in-padella-2-contempornao-food
Un piatto unico goloso pronto in 20 minuti

In un’impastatrice o sul piano di lavoro unire farina, acqua, lievito, olio, sale e zucchero e lavorare sino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido: dividerlo in due.

Stendere con il mattarello entrambe le parti di pasta e una farcirla con quello che si desidera: io ho utilizzato prosciutto cotto, taleggio, timo e pepe nero.

Coprire la metà farcita con il resto della pasta già stesa facendo aderire perfettamente le estremità che in seguito devono essere anche ripiegate su se stesse a formare un bordo regolare e non troppo spesso.

Scaldare una padella antiaderente e capiente: prima di sistemare la focaccia ripiena è possibile aggiungere un cucchiaio di olio in padella ma la focaccia viene bene comunque, anche senza, se non si volessero aggiungere altre calorie.

Cuocere 5 minuti per parte a fiamma medio-bassa e con coperchio. Servire calda, tiepida o fredda.

di Cristina Saglietti