Food Porn: il cibo che fa venire l'acquolina in bocca

No, tranquilli, non avete sbagliato sezione di Bigodino, siamo sempre nella sezione Cucina e non vi parlerò delle posizioni sessuali più famose o di nuovi giochini erotici, ma della moda ormai abbastanza in voga di presentare il cibo nel suo lato più godereccio, più sexy e più accattivante. Ecco, questo è il Food Porn.

Il termine che si associa a questa tendenza abbastanza recente, in realtà pare che abbia già diversi anni alle spalle, infatti è stato utilizzato per la prima volta nel 1984 dalla critica femminista Rosalind Coward, che nel suo libro “Female Desire” descrive la presentazione del cibo come un atto d’amore a cui bisogna aspirare, un modo di esprimere affetto attraverso un dono, un cibo perfettamente rifinito che susciti il desiderio di essere mangiato.

Food Porn di Steven Depolo/Flickr
Food Porn di Steven Depolo/Flickr

Poi in questi ultimi anni, tra smartphone che immortalano tutto quello che facciamo e scandiscono la nostra vita, spesso per molti di noi il ritmo è dato dal cibo (le foto più gettonate sui social network sono spesso quelle della colazione e del pranzo) o da programmi culinari dove i piatti hanno aspetti talmente invitanti che ti fanno venire voglia di accendere i fornelli e mangiare all’instante (vedi Masterchef o Unti e Bisunti).

Immagini Food Porn da Instagram
Immagini Food Porn da Instagram

Alcuni dati:
Il gruppo Food Porn sul noto social di fotografia Flickr, creato nel 2004, vanta più di 44mila iscritti e 694mila immagini.
Se cercate invece immagini con l’hashtag #Foodporn sul social network fotografico Instagram ne trovate più di 13 milioni, non poche direi. Insomma, il piacere del cibo viene quasi da pensare che possa essere prima visivo che gustativo.

Forse proprio per questo hanno tanto successo alcuni programmi di cucina?
Perché accendono un desiderio che viene spesso placato, ma che in realtà è forte dentro di noi, quello per il gusto e il godere della buona tavola. Allora ecco spiegato anche il successo di alcuni food blog, che hanno foto talmente gustose che ti fanno desiderare quel piatto.

Non c’è che dire, io sono una di quelle che trova le foto di cibo così seducenti da farmi cedere al primo sguardo, e voi?

In copertina credits photo “Food Porn” di Alex Guerrero/Flickr

di Francesca Gonzales