Guacamole con pomodorini pachino, gamberi e biscotto di frolla salata

 

Il guacamole è una salsa di origine messicana a base di avocado la cui origina risale addirittura ai tempi degli Aztechi.
E’ uno di quei cibi che, entrati ormai da tempo nelle nostre cucine, portano con loro innumerevoli varianti: con o senza pomodoro, coriandolo, cipolla, aglio, maionese, yogurt e chi più ne ha ne metta.
La ricetta originale prevede solo gli ingredienti base: avocado maturo, lime, sale e abbondante pepe nero.

guacamole-con-pomodoro-gamberi-antipasto-piatti-veloci-contemporaneo-food
Guacamole con gamberi, pachino e biscotti salati

Noi oggi lo prepariamo come vuole la tradizione: nella sua versione semplice però con il guacamole componiamo un antipasto, bellissimo se presentato all’interno di un bicchiere dalle forme arrotondate e lo assoceremo a una dadolata di pomodorino fresco e a dei gamberi appena saltati in padella con del peperoncino. Il tutto accompagnato da alcuni biscotti di frolla salata, facilissima anche questa da preparare, nessuna paura!

guacamole-con-biscotto-frolla-salata-antipasti-contemporaneo-food
Guacamole con pachino, gamberi e biscotto di frolla salata

La ricetta è veramente semplice e quindi non ho particolari consigli.

Seguite il vostro istinto e i vostri gusti nel dosare sale e pepe (e anche lime).

Vi lascio al guacamole con pachino e gamberi e, dato che l’atmosfera è un po’ questa, vi auguro di trascorrere una piacevolissima serata in compagnia di chi più desiderate dopo aver fatto una bellissima figura grazie al vostro super antipastino estivo.

Che la creatività sia con voi!

guacamole-con-pomodoro-gamberi-antipasto-piatti-veloci-contemporaneo-food
Guacamole con gamberi, pachino e biscotti salati

Tempo di preparazione:

1 ora

Tempo di cottura:

15 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

forno

Ingredienti:

PER LA FROLLA SALATA:

240 gr farina 00
80 gr formaggio Emmentaler
60 gr parmigiano
200 gr burro
40 gr zucchero a velo (volendo anche vanigliato)
n. 2 cucchiaini di curcuma
q.b. sale e pepe nero

PER IL GUACAMOLE:

n. 2 avocado maturi
n. 2 lime per succo e scorza
q.b. sale e pepe nero
n. 20 pomodorini pachino maturi
q.b. sale, pepe nero e scorza lime
q.b. olio extra vergine di oliva
n. 32 gamberi
n. 1 peperoncino intero

Procedimento:

guacamole-con-biscotto-frolla-salata-4-contemporaneo-food
Guacamole con gamberi, pachino e biscotti salati

Per prima cosa occorre preparare la frolla salata.

Grattugiare non troppo finemente il formaggio Emmentaler. Lavorare poi il burro precedentemente ammorbidito e ridotto a pezzi con il sale, i formaggi, il pepe, la curcuma e lo zucchero a velo sino a quando non risulti con composto omogeneo e spumoso.

Aggiungere in una volta sola la farina e lavorare solo il tempo necessario per incorporarla perfettamente. Ricavarne una palla, coprirla con pellicola trasparente e riporla in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo, accendere il forno a 180° e stendere l’impasto con il mattarello creando uno spessore di circa 5 mm e creare i biscotti della forma desiderata. Io ho utilizzato un coppa pasta con una sorta di rientranza nel lato lungo per infilare il biscotto nel bicchiere. Se non si dovesse avere la formina adatta sarà sufficiente creare l’ansa con il coltello cercando di fare tutti i biscotti più o meno uguali.

Sistemare i biscotti di frolla salata su una teglia da forno ricoperta da carta da forno.

Infornare e cuocere dai 4 ai 7 minuti. (dipende molto dal forno…io li ho cotti non più di 5 minuti)

Preparare il guacamole, eliminando la pelle e l’osso centrale e schiacciando gli avocado semplicemente con una forchetta.

Condire con il succo del lime, sale e abbondante pepe nero. Conservare in frigorifero sino all’utilizzo.

Preparare la dadolata di pachino tagliando i pomodorini a pezzetti di media grandezza e condendoli con poco olio evo, sale, pepe e scorza di lime.

Per ultimo scottare leggermente i gamberi dopo averli privati del carapace. Cuocerli in una padella antiaderente a fiamma molto vivace semplicemente con il peperoncino aggiungendo un pizzico di sale.

Comporre il bicchiere iniziando dal guacamole e proseguendo con uno strato di pachino per finire con uno di gamberi.

Aggiungere un biscotto di frolla salata e servire lasciando a disposizione dei commensali altri biscotti salati.

 

 

di Cristina Saglietti