I dolci di Natale più buoni del mondo

Natale si avvicina e oltre a pensare agli addobbi che andremo a sistemare in giro per casa, dobbiamo pensare anche ai dolci natalizi che andremo a portare sulle nostre tavole in pranzi e cene di fine anno, ma che possono diventare anche un’ottima idea regalo da fare ad amici e parenti. Il nostro bel paese è ricco di tradizioni gastronomiche dolci che proprio a Natale ci riempiono di leccornie da leccarsi i baffi: ma anche il resto d’Europa non è da meno, con torte, biscotti, caramelle e molto altro ancora.

Stollen Pane

Ma quali sono i dolci di Natale più buoni? Sicuramente ognuno avrà una risposta diversa, in base alla tradizione del luogo dove è cresciuto e anche a quelle della famiglia. Ogni nucleo famigliare, infatti, ha tradizioni ben precise in merito ai dolci da consumare a Natale: tronchetto di Natale, pandoro, panettone, struffoli… Ma dal mondo arrivano anche tanti altri gustosi dolci natalizi.

1. Hornet’s Nest Cake, una torta ricoperta di noci e caramello che arriva dall’Ungheria
2. Stollen Pane, un dolce ripieno di frutta secca e ricoperto di zucchero a velo che è tipico della Germania
3. Strudel, il famosissimo rotolo di pasta ripieno di mele uvetta, pinoli e cannella tipico delle regioni del Nord Est dell’Italia

4. Cuberdon, che in realtà sono delle caramelle morbide a forma conica riempite poi con sciroppo di lamponi, un’usanza che ci arriva dal Belgio
5. Linecká kolečka, dei golosi e semplici biscotti ripieni di marmellata adorati dai bambini della Repubblica Ceca.
6. Vosí Hnízda, dei dolcetti di cioccolato a forma conica che arrivano sempre dalla Repubblica Ceca.

Strudel

7. Lebkuchen, ecco altri biscotti, questa volta a base di farina, marzapane, frutta secca e spezie che si mangiano solitamente in Austria.
8. Spekulatius, biscotti di pasta frolla speziati con cannella, cardamomo e chiodi di garofano – Austria
9. Springerle, ancora dei biscotti secchi caratterizzati da uno stampo sull’impasto che si mangiano sia in Francia sia in Germania.

10. Bredele, biscotti di pasta frolla dalle tante varianti, dal cocco, alle mandorle, alla cannella – Francia

di Redazione