Insalata di mare: fatta in casa è meglio

 

A volte compriamo alcuni piatti senza sapere che in realtà sono davvero facilissimi da fare in casa: uno di questi è sicuramente l’insalata di mare. Bastano pochi ingredienti, un po’ di pazienza e tutto il sapore delle vacanze entrerà nelle vostre cucine.
Con le prime belle giornate questo piatto è perfetto da mangiare in giardino oppure la domenica come cena leggera.
Ecco tutti i segreti per fare un’insalata di mare a regola d’arte.

IMG_5660
L’insalata di mare fatta in casa

Dosi:

per 4/6 persone

Tempo di cottura:

30 minuti

Tempo di preparazione:

30 minuti

Che cosa ti occorre:

una ciotola, una ciotolina, una forchetta, un tagliere, un coltello affilato, una pentola, una schiumarola

Ingredienti:

100 gr di ciuffetti di calamari
300 gr di mazzancolle
300 gr di seppioline
500 gr di seppia (circa 1 o 2)
50 gr peperone
1 limone
1/2 bicchiere di olio extravergine
20 foglie di prezzemolo
sale e pepe q.b.

IMG_5663
Una ricetta fresca salutare e veloce

In una pentola mettete abbondante acqua leggermente salata.
Cominciate a cuocere i ciuffetti e lasciate cuocere per circa 2 minuti, poi scolateli per bene con una schiumarola.
Sempre nella stessa acqua cuocete i gamberi precedentemente sgusciati e puliti per bene e lasciateli bollire per 2 minuti.
Scolateli e passateli, poi passate alla cottura delle seppioline e lasciatele cuocere per 4 minuti, scolatele e mettetele nella ciotola insieme alle mazzancolle e ai ciuffetti.

Infine, preparate il totano, tagliando a fettine il corpo: invece la testa dovete pulirla dalla sue parti dure, cominciate con tagliare a fettine un tentacolo alla volta, poi tagliate i restanti pezzi morbidi a cubetti.
Fate bollire il tutto per 10 minuti.

Scolate e lasciate raffreddare un po’ lasciando evaporare l’acqua sulla superficie.

Preparate il condimento mettendo l’olio, il limone spremuto, il sale e il pepe e mescolate per bene con cura fino a ottenere un un liquido chiaro quasi spumoso. Tritate il prezzemolo finemente e, infine, condite tutto e mescolate con cura aggiungendo anche il peperone tagliato finemente.

Lasciate riposare almeno un paio d’ore in frigo prima di servire, mescolando di tanto in tanto per amalgamare tutti i sapori.

IMG_5664
Pochi ingredienti ma l’importante è che siano freschi

 

di Valentina Barone