Bigodino

venerdì, 25 luglio 17:17
Seguici su

Insalata di melanzane e pomodorini in bicchiere

Insalata di melanzane e pomodorini in bicchiere

Un'insalata da mangiare anche come piatto unico accompagnata da una mozzarella, per queste calde sere d'estate!

di Francesca Gonzales

In questo periodo non so voi ma i miei fornelli si accendono poco, e se lo fanno sono cose super veloci e gustose che arrivano sulla tavola.
Complice il caldo di questo agosto che non molla nemmeno un giorno, arrivano un sacco di verdure nella mia cucina e quindi cerco sempre dei modi un pò "diversi" per reinterpretare la cena o un aperitivo veloce con gli amici.

Questo è nato come aperitivo infatti, ma nulla vieta che può essere anche il piatto di una serata, accompagnato magari da qualche bocconcino di mozzarella.

bicchiere con insalata di melanzane
bicchiere con insalata di melanzane

procedimento faclissimo!

Ecco cosa vi serve.

1 melanzana
una decina di pomodorini
1 cipolla rossa di tropea
qualche foglia di basilico
olio extravergine di oliva
sale qb
un pugno abbonadante di mandorle, tritate

In una padella larga mettete l'olio e la cipolla tritata grossolanamente a soffriggere, appena la vedete dorata ma non appassita (deve rimanere soda) unite le melanzane tagliate a cubottoni e fatele saltare.

Lasciate coperto un paio di minuti in modo che le melanzane buttino fuori un pò della loro acqua, poi fatele cuocere ancora circa 5 minuti scoperte a fuoco vivace in modo che l'acqua si asciughi.

Adesso unite i pomodorini tagliati a metà e fateli scottare un paio di minuti.
Regolate di sale e aggiungete le fogli di basilico.
Servite in bicchieri, piccoli o granfi è indifferente, per una presentazione diversa con forchettine e qualche grissino d'accompagnamento.

bicchiere con insalata di melanzane
bicchiere con insalata di melanzane

Se volete variare usate pure la vostra fantasia, stanno bene olive, capperi e zucchine.
Il tocco in più per un pò di croccantezza che non sta mai male? Lo potete dare aggiungendo delle mandorle tritate sopra. Una goduria per il palato.
Gnam!