Insalata di quinoa con salmone, porri e finocchi

Dopo gli stravizi natalizi, di capodanno e dopo tutti i dolci dell’epifania è bene rimettersi un po in riga e alleggerirsi con qualche piatto gustoso ma salutare.
E se si parla di salutare e light cosa c’è di meglio della quinoa?! Quasi nulla, ecco perchè ho pensato di proporvi quest’insalata calda-fredda a base di quinoa, verdure e salmone, velocissima e davvero gustosa.
Vi scrivo subito quali ingredienti e quali passaggi servono per prepararla!

Insalata di quinoa con salmone, porri e finocchi. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Insalata di quinoa con salmone, porri e finocchi. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Tempo di preparazione:

20 minuti

tempo di cottura:

25 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Una pentola, una padella antiaderente, un tagliere, una mandolina.

Ingredienti:

180 g di quinoa
80 g di salmone norvegese affumicato
un finocchio
100 g di porro
un cucchiaio di curcuma
prezzemolo
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione:

– Mettete a bagno per 5/10 minuti la quinoa, poi sciacquatela e lessatela in acqua salata.
– Tagliate a rondelle il porro e a fettine sottili 3/4 di finocchio. Fate scaldare in una padella antiaderente un filo d’olio evo e appena è caldo aggiungete il porro. Lasciate rosolare qualche minuto poi aggiungete i finocchi, e un bicchiere d’acqua bollente. Lasciate cuocere fin quando saranno morbidi e regolate di sale.
– Tagliate a striscioline sottili il salmone e tritate finemente il prezzemolo.
– Quando la quinoa è cotta, scolatela e aggiungetela al sugo di porri e finocchi. Unite la curcuma, il prezzemolo tritato e amalgamate il tutto. Togliete dal fuoco, aggiungete metà del salmone tagliato e mescolate.
– Lasciate freddare una decina di minuti e intanto con l’aiuto di un affetta patate tagliate la parte di finocchio rimanente. Quando la quinoa è a temperatura ambiente aggiungete i finocchi crudi e il salmone.

BUON APPETITO!

di Roberta Castrichella