Key Lime Pie

 

Mai sentito parlare della Key Lime Pie?
E’ una torta al lime la cui ricetta arriva dalla Florida, più precisamente da un arcipelago chiamato The Keys dove cresce una varietà di lime particolare, di dimensioni leggermente più piccole e con una nota più asprigna rispetto a quella a cui siamo abituati noi.

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
La Key Lime Pie dalla Florida

In Italia purtroppo questo tipo di lime non si trova, ma, come potete immaginare, quelli provenienti dall’America Latina che solitamente si trovano nei nostri negozi vanno più che bene.
Una sorta di leggenda accompagna la Key Lime Pie: si crede che venisse preparata per i pescatori che, nelle loro barche,  non avevano a disposizione, per forza di cose, molti alimenti freschi.

Di certo si sa che i lime erano un ingrediente fondamentale della loro dieta e che li usavano per combattere lo scorbuto, una malattia causata proprio dalla carenza di vitamina C.

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
Lime

Le versioni della Key Lime Pie sono tre, anche se uno e solo uno è l’elemento che le accomuna tutte ovvero il fatto che la torta sia fatta di succo e scorza del lime e latte condensato.

Le tre versioni riguardano infatti la decorazione della torta al lime: con la panna, con la meringa o con la glassa.

Io opto senza dubbio per la versione con la panna rigorosamente non zuccherata: la torta rimane più fresca, semplice e leggera (e detto tra noi, è anche meno impegnativo prepararla, cosa che a volte non guasta affatto).

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
La Key Lime Pie dalla Florida

Un consiglio?

Non usate altri tipi di biscotti secchi che non siano “le digestive” altrimenti il sapore non sarà quello giusto (ricordo che stiamo proponendo la ricetta originale) e dedicate un po’ di tempo (giusto quei sani 10 minuti) a compattare bene il fondo di biscotti e burro in modo da evitare che i bordi risultino alla base troppo spessi come purtroppo accade in molte torte con questa caratteristica.

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
La Key Lime Pie dalla Florida

Vi lascio alla Key Lime Pie. Se proprio non siete di quelli che davvero non sopportano la nota aspra nei dolci provate a prepararla, sarà un successone assicurato!

Che la creatività sia con voi!

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
La Key Lime Pie dalla Florida

Tempo di preparazione:

1 ora e 35 minuti

Tempo di cottura:

18 minuti

Dosi per:

4-6 persone

Cosa ti occorre:

forno; teglia da forno con cerniera; sac-a-poche; bocchetta media riccia; frusta elettrica

Ingredienti:

250 gr biscotti secchi tipo le digestive
50 gr burro
n.3 tuorli d’uovo (di uova medio piccole)
400 ml latte condensato
n.2 lime per la scorza
n.4 lime per il succo
200 ml panna liquida

Procedimento:

key-lime-pie-ricette-veloci-torta-contemporaneo-food
Torta cremosa al lime

Per prima cosa accendere il forno a 180°.

Sbriciolare con le mani i biscotti e unirvi il burro precedentemente fuso. Mescolare bene.

Rivestire una teglia da forno con cerniera con carta da forno e rovesciare i biscotti con il burro.

Creare una base solida, ma non spessa premendo con cura con le mani e cercando di evitare che i bordi della torta, alla base della teglia, non rimangano troppo spessi.

Infornare e cuocere per 8 minuti.

Lavorare con la frusta i tuorli, il latte condensato, il succo e la scorza dei lime sino a quando non si ottiene un composto omogeneo e corposo.

Versare sulla base di biscotti e infornare nuovamente per altri 10 minuti.

Spegnere il forno, aprire leggermente lo sportello e lasciare la torta a riposare per circa 15 minuti.

Raffreddare completamente. Sformare e porre in frigorifero per almeno 1 ora.

Montare la panna ben ferma e con la sac a poche creare dei ciuffi di panna lungo tutto il bordo. Aggiungere qualche decorazione di panna /o lime e servire fredda.

 

di Cristina Saglietti