La cucina di Primavera: veloce, verde e vitale!

Iniziamo questa nuova rubrica di cucina nel periodo di un cambio di stagione e come per ogni cambio di stagione che si rispetti… si fa spazio a novità!
Dal freddo e grigio inverno stiamo passando a temperature più miti e ai delicati colori primaverili.

Iniziano a germogliare le piante, i rami e i prati iniziano a diventare verdi.
E il verde è il colore che domina la cucina di questi mesi.

Se andiamo a fare un giro in qualsiasi mercato ortofrutticolo troviamo: spinaci, cavoli, verze, insalatine miste, rucola, asparagi, barba del prete, coste, cima di rapa, finocchi, ortiche, piselli, porri e fave.. sono solo alcune delle verdure che in questo periodo potete trovare.

È fondamentale care Bigodine nutrirsi con le verdure e la frutta di stagione. Perché?
Perché sono ricche di vitamine e proteine, perché fanno bene alla pelle, perché ci riequilibriamo con la natura mangiando quello che ci dona nel momento giusto e in cui ne abbiamo bisogno. Vi siete mai chieste perché certe cose nascono in certi periodi?
Forse perché ci servono in certi momenti, come il verde ora è il colore della depurazione, della rinascita, della primavera: quindi via libera a ricette verdi depurative, rinfrescanti e rigeneranti.
E poi il verde a parer mio è anche un bellissimo colore che io personalmente lo sfoggerò in questa stagione, iniziando dagli smalti che adoro!

Adesso invece vi faccio vedere in anteprima alcune delle ricette “verdi” che troverete prossimamente, per avere piatti abbinati alla moda e alla stagione del momento, perché come sempre l’occhio vuole la sua parte nella vita di tutti i giorni e in tavola soprattutto!

Se avete voglia di seguirmi in questa nuova avventura, io vi aspetto!

di Francesca Gonzales