Rachel Khoo: la cucina francese easy

Con la scusa del salone del Libro a Torino e di Casa Cook Book, oggi ne approfitto per parlarvi del mio libro di cucina preferito: “The little kitchen in Paris” di Rachel Khoo.
Il mio acquisto risale a più di un anno fa, ne avevo letto su un blog e senza esitare mi sono fiondata su uno shop online a comprare il libro, che all’epoca era solo in versione originale, ma che oggi potete trovare in versione italia con il titolo “La piccola cucina parigina”

Rachel Khoo è una giovane ragazza inglese che qualche anno fa si è trasferita a Parigi per imparare la cucina francese, nella prestigiosa scuola di cucina “Le Cordon Bleu”. Nonostante il poco spazio in casa, Rachel ha trasformato il suo piccolo monolocale ma soprattutto la sua lillipuziana cucina in un ristorante privato per soli due coperti, dove serviva grandi classici, ma anche rivisitazioni della cucina d’oltralpe, delle madeleine, alla boeuf bourguignon, alle croque monsieur e le tartiflette.
Da questo suo esperimento è nata una serie televisiva di cucina francese girata dalla BBC dentro la sua piccola cucina parigina ed infine il libro.

Noi italiani non cuciniamo spesso piatti di origine francese, un pò per l’eterna lotta tra i nostri paesi per la leadership della “miglior cucina del mondo” ma spesso anche perché le preparazioni sono apparentemente molto complicate, “burrose” e pesanti.
Quando ho visto le preparazioni di Rachel Khoo, elaborate ed alleggerite, non ho saputo resistere ed anche io mi sono buttata nella sperimentazione. Ingredienti facilmente reperibili, passaggi chiari e semplici, ma soprattutto nuove ricette, diverse dal solito alla portata di tutti.

Al fondo del libro inoltre sono stati inseriti una serie indirizzi Foodie parigini, piccole caffetterie, panetterie, macellerie e mercati che Rachel negli anni ha selezionato dove poter comprare prodotti di alta qualità nel caso faceste una breve sosta a Parigi.
Consiglio il libro a tutti, sia per lo stile davvero caldo ed accogliente che mi ha fatto innamorare dal primo istante, ma soprattutto perché questo ricettario mi sembra perfetto per provare nuove ricette da sfoggiare alla propria metà, da servire a lume di candela con un bel grambiule a pois cinguettando: “…Amore: questa sera ho cucinato Francese…”

La fotografia di Rachel Khoo è stata estratta dal suo sito

di Valentina Barone