Torta Salata agli asparagi, robiola e maggiorana

Alla fine la tanto agognata primavera è arrivata, si è fatta parecchio attendere quest’anno, per recuperare io l’ho portata spesso in tavola nelle ultime settimane con la verdura simbolo di questa stagione: l’asparago.
L’occasione è stata un cena dove abbiamo degustato molti vini diversi, questo piatto infatti è molto delicato e si sposa bene con tutto, comprese le birre.
Diciamo che è un piatto perfetto da mangiare fuori casa perché è facile, veloce, gustoso e comodo da portarsi via.
Pronti a fare un pic-nic insieme? Portiamo anche l’orzo con i peperoni grigliati e primo sale e le frittatine di erbette spontanee, cosa ne dite?

torta agli asparagi e robiola: sapore di primavera
torta agli asparagi e robiola: sapore di primavera

Tempo di cottura:

Tempo di preparazione:

20 minuti

Cosa ti occorre:

una pentola capiente, una teglia con il fondo staccabile, una ciotola.

Ingredienti:

500 gr di asparagi
un rotolo di pasta foglia
100 gr di robiola
2 uova
una rametto di maggiorana fresco
3 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

Lavate gli asparagi e metteteli a bollire in acqua calda e salata per 8/10 minuti poi scolateli e lasciateli raffreddare leggermente.

In una ciotola lavorate con una frusta le uova con la robiola, il formaggio grattuggiato e le foglioline di maggiorana.

In una teglia stendete la pasta sfoglia e versate il mix di uova e formaggio, livellate, poi sistemate a raggiera gli asparagi facendo attenzione ad eliminare la parte dura del gambo.

Infornate a forno già caldo per 35 minuti a 180 °C.

Sfornate e togliete dallo stampo solo una volta che la vostra torta salata sarà a temperatura ambiente.

asparagi: la verdura di primavera
asparagi: la verdura di primavera

di Valentina Barone