La ricetta degli Omini Pan di Zenzero: sognando il Natale

Articolo scritto da Tamara del blog My Bake Therapy.

Il Gingerbread Man (omino di pan di zenzero) è diventato uno dei “fondamentali a cui mai si può rinunciare” di ogni Natale.

La sua storia è antica, passa dalla Regina Elisabetta I ai fratelli Grimm. Degno abitante della casetta di pan di zenzero, trionfa durante le merende delle feste, inzuppato in cioccolate calde o thè fumanti.

Non aspettatevi la solita frolla compatta, l’impasto sarà molto morbido e profumatissimo!

Zenzero, cannella e noce moscata sono le spezie che non potete omettere, un po’ di glassa e l’omino è pronto!

Ovviamente FONDAMENTALE è lo stampino a forma di omino; ne vendono ovunque e in qualsiasi misura, maschietti, femminucce, con fiocchi, nastrini o teste morsicate!

Decorati con zuccherini colorati e incartati con della carta trasparente diventano originali chiudipacco per i vostri regali!

Tempo di preparazione

Tempo di cottura

15 minuti

Dosi per

30 biscotti

Occorrente

2 ciotole, robot da cucina/mixer, teglia, carta forno, stampino per biscotti, mattarello, sa a poche.

Ingredienti

150 gr di burro

1 uovo

170 gr di zucchero

4 cucchiai di miele

2 cucchiaini di miscela di spezie (cannella, noce moscata e zenzero)

1/2 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di bicarbonato

450 gr di farina 00

1 albume
400gr di zucchero a velo

colorante alimentare

Procedimento

In un’altra ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero usando le fruste elettriche (o la planetaria)

Aggiungere l’uovo e il miele e mescolare bene.

Unire gli ingredienti secchi e continuare a mescolare, l’impasto sarà molto morbido ma non appiccicoso.

Far riposare in frigorifero coperto con della pellicola per 30 minuti.

Stendere ad un altezza di circa mezzo centimetro e usando il taglia biscotti formare gli uomini.
Cuocere a 180° per 15 minuti e far raffreddare.

Preparare la glassa montando un albume con lo zucchero a velo per almeno 5 minuti. Otterrete una glassa molto densa e compatta.

Prelevatene un cucchiaio e mettetelo in una ciotolina. Aggiungete un cucchiaino di acqua e mescolate in modo da renderlo più fluido. Colorate a piacere usando i coloranti alimentari (se usate quelli liquidi diminuite la quantità di acqua.)

Decorate usando una sac a poche e far asciugare per almeno un’ora.

di Redazione