La ricetta dei biscotti Oreo fatti in casa

 

Perché non provare a fare i biscotti Oreo fatti in casa? Di sicuro saranno più genuini. Inoltre potrebbe essere un’ottima idea per chi non può mangiare quelli commerciali a causa di problemi di allergia a diversi ingredienti utilizzati per forza di cosa in questi prodotti. Si trovano diverse ricette in giro riguardo ai biscotti Oreo, questa mi ispirava particolarmente ed è relativa al biscotto base, quello formato da due cialde rotonde al cioccolato che racchiudono una crema al latte.

Pronti per la ricetta degli Oreo?
Pronti per la ricetta degli Oreo?

Ingredienti:

Per la cialda

200 grammi di farina 00

120 grammi di burro

60 grammi di cacao amaro

80 grammi di zucchero

1 uovo

Per la crema

185 grammi di burro (ammorbidito)

185 grammi di zucchero a velo

un pizzico di sale

Preparazione:

La prima cosa da fare è versare la farina a fontana sul piano di lavoro e facciamo un buco centrale dove versare il cacao amaro, 120 grammi di burro, l’uovo, lo zucchero e anche il pizzico di sale. Impastiamo fino ad avere un composto omogeneo (potete usare anche il robot da cucina). Adesso avvolgiamo l’impasto nella pellicola da cucina e lo lasciamo riposare in frigorifero.

Andiamo al forno e preriscaldiamolo a 180 gradi. Nell’attesa possiamo preparare la crema. Montiamo i 185 grammi di burro con lo zucchero a velo in modo da ottenere una crema morbida e mettiamola in frigo (non lasciamola troppo a lungo se no diventa troppo solida, solo il tempo di preparare le cialde). Esiste una variante dove in questo impasto per la crema viene messa anche della vaniglia liquida.

Riprendiamo l‘impasto delle cialde, togliamolo dal frigorifero, stendiamolo col mattarello in modo da avere una pasta spessa pochi millimetri. Usiamo uno stampino per fare le cialde circolari (devono essere pari), mettiamole in una teglia con carta da forno (metteteli distanti fra di loro se no si appiccicano) e lasciamo in forno a cuocere per 15 minuti.

Una volta cotti, li togliamo dal forno, lasciamoli raffreddare un momento e con la sac à poche piena della crema al burro mettiamo al centro di metà delle cialde un po’ di crema. Poi copriamo ogni cialda con un’altra senza crema, premete delicatamente e lasciate in frigorifero finché non sono solidi.

Con questi biscotti potete poi anche fare il gelato con gli Oreo, così come ci spiegano i nostri amici di iFood: qui trovate la ricetta.

di Laura Seri