La ricetta dei pomodori freddi ripieni

 

Approfittiamo di ciò che la stagione ha ancora da offrirci: i pomodori.
La produzione nostrana ci regala davvero dei frutti meravigliosi.
Per questa ricetta ho scelto due tipologie: il pomodoro cuore di bue (il mio preferito) e un pomodoro tondo da insalata.
In pochi minuti si possono preparare dei pomodori ripieni freddi senza cottura!

062_Pomodori freddi ripieni_05
Pomodori freddi ripieni di crema di tofu

Tempo di preparazione:

8 minuti

Dosi per:

1 persona

Occorrente:

un mixer tritatutto

Ingredienti :

1 pomodoro cuore di bue
1 pomodoro tondo
125 gr di tofu
1 pizzico di sale e pepe
1 cucchiaio di concentrato pomodoro
4 foglie di basilico
1 pizzico di origano
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di olive verdi
mezzo spicchio di aglio
100 ml di acqua

062_Pomodori freddi ripieni_02
Pomodori ripieni di tofu profumato al basilico

Procedimento:

Tagliamo i pomodori a 1/3 circa della loro altezza, scaviamo la parte inferiore, non buttate via il ripieno potete aggiungerlo a un sughetto veloce per la pasta!

Ho salato la parte che farà da contenitore e ho capovolto i pomodori per far scolare tutta l’acqua.

Nel tritatutto mettiamo il tofu al naturale, le olive, qualche foglia di basilico, un pizzico di pepe, mezzo spicchio di aglio a cui avrete tolto l’anima centrale, il concentrato di pomodoro e infine anche l’acqua.

Frulliamo fino a ottenere un composto cremoso, se non si amalgama bene aggiungete qualche cucchiaio di acqua in più.

Io come sempre amo aggiungere l’olio extravergine di oliva alla fine sulla superficie dei pomodori, ma potete aggiungerne due cucchiai mentre state frullando.
Una volta pronto, asciugate i pomodori e farciteli.

Provate la versione con il basilico, ma vi consiglio di aggiungere a uno dei due pomodori dell’origano, un ottimo e profumato abbinamento!

062_Pomodori freddi ripieni_03
Pomodori ripieni di tofu profumato all’origano

di lakritchen