La ricetta del Pan Brioche fatto in casa

Articolo scritto da Tamara del blog My Bake Therapy

Una fetta di pan brioche con marmellata fatta in casa è la Colazione per eccellenza.
Preparalo non è complicato, ha bisogno di un po’ di tempo per lievitare, ma il risultato vale senza dubbio lo sforzo!

Con marmellata, miele o crema di nocciole, si può mangiare morbido appena fatto oppure tostato dopo qualche giorno…sempre che riusciate a non finirlo subito!

Tempo di preparazione

Tempo di cottura

40 minuti

Dosi per

uno stampo da plumcake

Occorrente

una ciotola, un’impastatrice o macchina del pane, stampo per plumcake.

Ingredienti

30g di lievito di birra

80g di farina 00

300 ml di latte intero

100ml di acqua

750g di farina forte (manitoba)

200g di zucchero semolato

60g di burro

un uovo

Procedimento

– In una ciotola capiente (nell’impastatrice o nella macchina del pane se ne avete una) unite la farina manitoba, lo zucchero e il burro tagliato a pezzettini.
– Unire il lievito raddoppiato di volume, il latte rimanente,l’uovo sbattuto e l’acqua.
– Impastate fino a che diventa liscio e non appiccicoso (almeno 10 minuti). Il risultato sarà simile alla pasta per la pizza, morbido ma non appiccicoso.
– Date la forma che preferite (treccia, pane tondo, piccoli panini) e disponetela su una teglia imburrata e infarinata.
– Per preparare la treccia dividete l’impasto in tre parti, formate dei salsicciotti di circa 30cm di lunghezza e formate la treccia.
– Fate lievitare per un’ora in un luogo caldo.
Cuocete in forno statico a 220° per 40 minuti.
Spennellare con latte freddo appena uscito dal forno.

di Redazione