La ricetta del tiramisù con Oreo

Il tiramisù è senza dubbio uno dei dolci più gustosi che possiamo preparare per i nostri ospiti, qualunque sia l’occasione per la quale stiamo cercando un dessert. E’ anche una ricetta facile e veloce da realizzare, anche quando il tempo è davvero pochissimo: basta tenere a casa tutti gli ingredienti necessari. Se la ricetta tradizionale prevede i savoiardi, nel corso del tempo sono state proposte altre varianti, ad esempio con i Pavesini. Ma che ne dite di provare il tiramisù ai biscotti Oreo?

Il tiramisù con Oreo

Il tiramisù con biscotti Oreo è davvero semplicissima da preparare: pochi ingredienti, per un risultato finale davvero gustoso. Inoltre questa ricetta non prevede l’utilizzo delle uova, quindi adatta a chi è allergico, ma per gli intolleranti al glutine non è adatta, perché i biscotti Oreo non vanno bene per chi è celiaco, così come non va bene per chi è intollerante al lattosio. Ma si possono sempre trovare ingredienti alternativi adatti, no?

Gli ingredienti per realizzare il tiramisù agli Oreo sono i seguenti: 500 grammi di biscotti Oreo, 500 grammi di mascarpone, 190 grammi di latte condensato, 70 grammi di latte. Scegliete solo ingredienti freschissimi e di alta qualità, perché la ricetta ne risentirà tantissimo se non sono materie prime buone.

Cominciamo a preparare il nostro dessert. Utilizzando le fruste elettriche, montate il mascarpone per qualche minuto. Aggiungete poco alla volta il latte condensato, continuando a utilizzare le fruste elettriche. A questo punto inzuppate per bene i biscotti Oreo nel latte e andiamo a preparare il nostro tiramisù con biscotti Oreo.

Il tiramisù con biscotti Oreo

In una pirofila (o nei bicchieri se fate le monoporzioni) formate il primo strato di biscotti, poi uno strato di crema al mascarpone, un altro strato di biscotti inzuppati nel latte, un altro strato di crema. Sbriciolate gli Oreo avanzati e distribuiteli sopra il dolce a decorazione. Conservate per un’ora in frigorifero.

A noi non resta che augurarvi buona serata, con un dessert che, come potete vedere, si prepara velocemente ed è adatto anche a chi non è proprio abilissimo in cucina.

di Redazione