La ricetta della frolla senza burro ai mirtilli

Ricetta di Tamara del blog Bake Therapy

Frolla senza burro ai mirtilli
Frolla senza burro ai mirtilli

Le parole “senza burro” e “frolla” stonano decisamente insieme, soprattutto per i puristi della pasticceria.
Ma quando l’intolleranza al lattosio bussa alla porta e la golosità smisurata non accenna a diminuire, bisogna armarsi di coraggio ed essere creativi.
Chi l’ha detto che una frolla senza burro non sarà comunque fragrante, gustosa, ma soprattutto GOLOSA?
La frolla senza burro ai mirtilli è la torta perfetta da inzuppo. Dura anche tre giorni se conservata in un contenitore di latta.
Nel latte la mattina, nel tè al pomeriggio… nel caffè durante la pausa (se volete ho altre occasioni in cui mangiarla… ma credo che tre volte al dì sia sufficiente!)

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

40 minuti

Dosi per

1 torta

Occorrente

un mixer, una teglia 20 cm di diametro

Ingredienti

100 gr di granella di nocciole

280 gr di farina autolievitante

100 gr di zucchero

60 gr di zucchero di canna (più un cucchiaio)

130 ml di olio di arachide

2 uova

170 gr di martellata di mirtilli

Frolla senza burro ai mirtilli
Frolla senza burro ai mirtilli

Procedimento

– Aggiungere olio e uova e continuare a mixare fino a che si sarà formata un palla.

– Prelevare metà dell’impasto e premerlo sulla base della tortiera.

– Spalmare la marmellata sull’impasto.

– Aggiungere all’impasto rimanente le nocciole avanzate, mixare brevemente e stenderla sullo strato di marmellata (io ho prelevato piccole quantità, schiacciate e posizionate tipo patchwork sulla marmellata, poi con le mani umide ho unito e sistemato la superficie)

– Cospargere con il cucchiaio di zucchero di canna.

– Cuocere in forno statico per 40 minuti a 180°.

di Redazione