La ricetta delle castagnole ripiene di crema

Le castagnole sono uno dei fritti più amati nel periodo di carnevale, semplici, fritte, al forno o ripiene di crema…
Ecco una semplice ricetta per preparare le castagnole farcite con crema pasticcera.
Se preferite saranno buonissime anche con crema alla nocciola o della confettura o perchè no, anche mangiate così!

Castagnole con la crema
Castagnole con la crema

Dose

4 persone

Tempi di preparazione

20 minuti

Tempi di cottura

5 minuti

Cosa serve

Padella, pentola, frusta

Ingredienti

180 g di farina
250 ml di acqua
4 uova
2 tuorli d’uovo
50 g di burro
4 cucchiai di zucchero semolato
scorza di limone
1 pizzico di sale
Olio per friggere
Zucchero a velo

Per la crema pasticcera

250 ml di latte
2 tuorli d’uovo
20 g di farina
60 g di zucchero semolato
scorza di limone grattugiata

castagnole con la crema
Castagnole con la crema

Procedimento

In una pentola fate sciogliere il burro nell’acqua, quando arriva a bollore togliete dal fuoco e unite tutta in una volta la farina.
Rimettete sul fuoco e lasciate cuocere l’impasto per 2/3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Lasciate intiepidire. Quando l’impasto è freddo spostatelo in una planetaria e aggiungete uno alla volta i tuorli, unendo il successivo solo quando il primo è ben amalgamato; unite alla fine la scorza di limone e lo zucchero.
Lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Nel frattempo fate scaldare l’olio in una padella larga e aiutandovi con 2 cucchiai o con una sac a poche formate delle noci d’impasto da cuocere nell’olio non eccessivamente caldo.
Continuate a girare le frittelle in modo che cuociano in modo uniforme.
Quando sono pronte scolatele e lasciatele raffreddare.

Castagnole con la crema
Castagnole con la crema

Preparate la crema pasticcera: mettete a scaldare il latte, in una ciotola unite i tuorli con lo zucchero, la scorza di limone e la farina, mescolate bene con una frusta per togliere tutti i grumi. Quando il latte è quasi arrivato a bollore versatelo nella ciotola con le uova e mescolate, rimettete sul fuoco finchè la crema non si addensa;
lasciate raffreddare e poi utilizzatela per farcire le vostre castagnole. Decorate il vostro dolce con abbondante zucchero a velo.

Castagnole con la crema
Castagnole con la crema

di Valentina Previdi