La ricetta delle lenticchie portafortuna

 

A Capodanno le lenticchie sono un vero must!
Non possono mancare sulla nostra tavola. La leggenda vuole che portino fortuna e soldi e, anche se non siamo superstiziosi, sono regine dei nostri menù festivi.
Le lenticchie, oltre a essere davvero buone, sono uno scrigno di proprietà e fanno bene alla nostra salute.

Da diversi anni in commercio si trovano, anche da noi, diversi tipi di lenticchie. Oltre alla più classiche, che necessitano di ammollo, e alle famose lenticchie di Castelluccio, piccole e saporite, troviamo al supermercato le lenticchie rosse, quelle bianche e quelle nere.

zuppa lenticchie e melagrana 4 copia
Le lenticchie e melagrana porta fortuna

Le lenticchie rosse hanno il vantaggio di cuocere molto velocemente, senza bisogno di ammollo, e per questo sono molto pratiche. Inoltre hanno un bellissimo colore, perfetto per le tavole di festa.

Per rendere questa zuppa grintosa e particolare, ho preparato un brodo aromatizzato con cannella e zenzero.
Al loro gusto delicato ho abbinato la melagrana che dona croccantezza e acidità al piatto.
Un vero capolavoro per augurare Buon Anno!!

zuppa lenticchie e melagrana copia
La zuppa del buon augurio che fa bene

Dosi per:

4 persone

Tempi di preparazione:

60 minuti circa

Tempi di cottura:

20 minuti per il brodo e 15 minuti per le lenticchie

Cosa serve:

Pentola, tagliere, coltello, mestolo, cucchiaio

Ingredienti:

250 gr di lenticchie rosse decorticate
2 carote
1 gamba di sedano
1 porro piccolo
1 melagrana
1 stecca di cannella
1 pezzetto di zenzero di circa 2 cm
rosmarino e salvia freschi
sale, pepe e olio extravergine di oliva

zuppa lenticchie e melagrana 1 copia
Zuppa lenticchie e melagrana

Procedimento:

Lavate le verdure e tagliatele grossolanamente. Mettetele in una capiente pentola con acqua salata con le spezie e le erbe aromatiche. Fate cuocere per circa 20 minuti dal bollore.

Spegnete il fuoco ed eliminate le verdure, le erbe e le spezie dal brodo e riportate a bollore. Versate nel brodo caldo le lenticchie, aggiustate di sale e pepe e cuocete per circa 15 minuti. Le lenticchie dovranno risultare morbide, ma ancora compatte. Una cottura prolungata le sfalderà creando una crema.

Appena pronte, trasferite la zuppa nei piatti e condite con un filo di olio a crudo, qualche grano di melagrana e aghi di rosmarino freschi, poi servite.
Buon appetito!

 

di Marzia Riva