La ricetta delle polpette alla zucca

 

Le polpette sono una preparazione che piace a tutti, a ogni età. Sono indiscutibilmente un piatto principe del riciclo e della tecnica “svuota frigo”. Si possono realizzare in innumerevoli varianti e, alle più classiche e tradizionali, possiamo affiancare anche le versioni vegane.
Finalmente iniziamo a trovare, sui banchi del mercato e nei supermercati, delle belle zucche, con le quali possiamo realizzare delle sfiziose polpette vegane per assaporare il gusto, dolce e delicato, di questo ortaggio di stagione.

Le polpette di zucca sono semplici da realizzare e possono diventare un piatto salva cena o un prelibato snack davanti alla tv. Sono fonte di proteine, grazie alla presenza dei ceci, e di carboidrati facendone un piatto completo.

Ho voluto ricoprirle di semi di sesamo bianco che hanno donato croccantezza a ogni boccone. Oltre che ai ceci, potete realizzare queste semplici polpette vegetali anche con altri legumi, variando a vostro piacere la panatura di semi, in modo tale da avere polpette sempre nuove e diverse.

polpette zucca
I semi di sesamo

Dosi:

per 3 persone

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

Tempi di cottura:

30 minuti circa

polpette zucca
Polpette alla zucca

Cosa ti serve:

coltello, tagliere, mixer o frullatore, teglia, carta forno, ciotole, leccapentole, leccarda

Ingredienti:

200 gr di zucca già pulita
150 gr di ceci lessati
2 cucchiai di farina di ceci
una manciata di semi di sesamo
un rametto di rosmarino fresco
limone
aneto o dragoncello fresco
limone
olio extravergine di oliva
sale e pepe

polpette zucca
Polpette alla zucca con ceci e semi di sesamo

Procedimento:

Tagliare a pezzetti regolari la zucca già pulita, stenderli ben distanziati in una leccarda coperta da un foglio di carta da forno.

Infornare, in forno caldo, a 200 gradi per circa 10 – 15 minuti. Quando saranno cotti, spegnere il forno e attendere che raffreddino.

Una volta freddi, mettere i pezzetti di zucca cotta nel boccale del mixer con i ceci lessati e scolati del loro liquido di cottura, un filo di olio extravergine di oliva, gli aghi di rosmarino fresco a piacere e un pizzico di sale e pepe.

Azionare il frullatore e ottenere un composto omogeneo. Trasferire il composto in una ciotola e unirvi la farina di ceci per addensare il composto che deve diventare sodo e lavorabile con le mani.

Prelevare una noce di impasto alla volta e lavorarla tra le mani per realizzare delle polpette da schiacciare leggermente da due lati.

Passare le polpette ottenute in un’altra ciotola in cui avrete steso i semi di sesamo e farli ben aderire alla superficie.

Trasferire le polpette sulla leccarda coperta con un nuovo foglio di carta da forno e infornare per circa 10 minuti, in forno caldo a 180 gradi.

Appena inizieranno a dorarsi in superficie, spegnere il fuoco e tenere al caldo.

Servire le polpette di zucca e ceci con una salsa ottenuta mischiando la senape con un trito di aneto e qualche goccia di succo di limone.

 

di Marzia Riva