La ricetta delle polpettine di broccoli

Articolo scritto da Cristina del blog LaKritchen

Il broccolo è arrivato sulle nostre tavole e ci resterà per alcuni mesi. Se i vostri bambini non ne vogliono sapere di mangiarlo ecco a voi una ricettina divertente per loro ma non solo, io ho preparato un aperitivo vegetariano per degli amici e li ho stupiti con queste polpettine da intingere nella senape piccante!

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

7 +5 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Una pentola antiaderente, una pentola per far bollire l’acqua, un piatto fondo ed un minipimer.

Ingredienti:

250gr di broccoli

farina di ceci q.b.

3 cucchiai di pan grattato

2 cucchiai di olio evo

Sale e pepe q.b

Procedimento:

Questa ricetta è davvero alla portata di tutti, pochi ingredienti e procedimento molto semplice.

Partiamo lessando i broccoli in acqua non salata per 7 minuti, scolateli bene e frullateli insieme a due pizzichi di sale e pepe (magari per i bambini piccoli evitate il pepe).

Avrete ottenuto una consistenza più o meno densa a seconda di quanta acqua ha trattenuto la verdura, aggiungete un cucchiaio di farina di ceci e mescolate bene, aggiungetene ancora fino ad ottenere una consistenza che vi permette di formare delle palline rotonde che non si attaccano alle mani.

Dentro un piatto fondo versate un po di pan grattato, ne serve poco giusto per asciugare la superfice delle palline e renderla leggermente più croccante.

Versate due cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola antiaderente, mentre si scalda passate velocemente le palline dentro al pangrattato e cuocetele facendo roteare la padella.
In circa 8 minuti saranno pronte avendo l’accortezza di girarle ogni due minuti per tostarle uniformemente.

L’abbinamento con la senape è d’obbligo e per dare un po di contrasto al vostro piatto da aperitivo vi consiglio di tagliare delle carote crude a bastoncini da intingere anch’esse nella senape o perchè no in una crema di broccolo creata dalla base che abbiamo appena visto a cui andrà aggiunta un po di ricotta o del caprino, un ottima crema anche per i vostri piccoli!

di Redazione