La ricetta semplice e veloce della perfetta insalata estiva

Come preparare una perfetta insalata estiva? Gli elementi per un piatto unico leggero, gustoso e fresco sono diversi: dobbiamo prima di tutto scegliere ingredienti di primissima qualità, magari a chilometro zero, acquistati dal contadino di fiducia. E poi dobbiamo usare un condimento leggero, non troppo forte, limitando il sale e optando per spezie di varia natura per poter dare un gusto unico alla nostra insalata estiva. Ma quali sono gli ingredienti giusti e come mixarli insieme?

Innanzitutto iniziamo dall’insalata: qui va a gusti, c’è chi preferisce la lattuga perché più delicata, chi adora l’insalata iceberg perché è più croccante, chi ama il songino perché da al piatto un tocco unico. Per chi vuole dare più sapore alla sua insalata, deve aggiungere rucola, mentre se amate un sapore più amaro provate ad aggiungere il radicchio rosso e vedrete che risultato.

In una perfetta insalata estiva non deve assolutamente mancare la frutta secca, che dà un tocco di energia e di croccantezza in più al piatto. Vietato esagerare con le dosi, perché sappiamo che noci, arachidi, pinoli e mandorle sono ricchi di calorie. Anche i semi crudi saranno un vero e proprio ingrediente prezioso per i nostri piatti.

C’è chi ama inserire anche dei germogli, come quelli di soia, ma ne esistono di tanti tipi: il segreto è riuscire a combinare i loro sapori con quello che stiamo portando nel piatto, per dare armonia a un’insalata che non sarà solo più un semplice contorno.

E ancora, possiamo mettere della frutta fresca nella nostra insalata, come pesche, mele, albicocche, ma anche fragole, melone, anguria e molto altro ancora.

Se volete che diventi un piatto unico, unite magari dei tocchetti di formaggio magro, del tonno o del salmone, ma anche delle uova sode: così il pranzo al lavoro o al mare è pronto!

di Redazione