La ricetta tradizionale dei canederli in brodo tirolesi

I Canederli sono un piatto del Sud Tirolo, tipico della tradizione povera. Preparati con pane raffermo, possono essere serviti in brodo oppure con burro fuso.

Io vi propongo la versione con il brodo, perfetta da mangiare nelle giornate fredde come comfort food. Serviteli ben caldi e con tanto parmigiano.

La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi
La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi

Dose

4 persone

Tempi di preparazione

10 minuti

Tempi di cottura

15 minuti

Cosa serve

Ciotola, coltello, pentola

Ingredienti

300 g di pane raffermo
150 ml circa di latte
150 g di speck
2 uova
2 cipolle piccole
1 mazzetto di erba cipollina o prezzemolo
Farina q.b
olio q.b
sale
Pepe
1 litro di brodo di carne

La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi
La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi

Procedimento

Tagliate il pane a pezzetti piccoli e metteteli in una ciotola, unite il latte e lasciate riposare per 30 minuti.

Nel frattempo tritate la cipolla finemente e fatela soffriggere con un filo d’olio; aggiungete anche lo speck tagliato sottile;
lasciate che diventi croccante e poi spegnete.

Riprendete il pane e strizzatelo bene per togliere il latte in eccesso, unite le cipolle con lo speck, le uova, il prezzemolo tritato e la farina quanto basta per ottenere un impasto non troppo morbido; aggiustate di sale e pepe e fate riposare per 10 minuti in frigo.

Riprendete l’impasto e formate delle polpette con le mani.

Portate il brodo a bollore e cuocete i canederli per circa 12-15 minuti.

Servite ben caldi con abbondante parmigiano.

La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi
La ricetta tradizionale dei canederli in brodo Tirolesi

Fonti (parzialmente modificata) : Ifood

di Valentina Previdi