La ricetta tradizionale dei mostaccioli

I mostaccioli sono uno dei dolci natalizi tipici della tradizione del sud Italia, specialmente di Napoli dove questi biscotti morbidi ricoperti di glassa al cioccolato vengono preparati durante le feste.
A base di miele, senza latticini e uova, sono semplicissimi da preparare e, grazie alla spessa copertura, sono perfetti come regalo di Natale conservandosi morbidi e profumati per molti giorni.
La loro forma tradizionale è romboidale, le misure standard di circa 12 cm, ma sono perfetti anche in versione mignon dimezzando le misure.

mostaccioli1
I dolci tipici della tradizione partenopea, insieme a struffoli e rococò.

Tempo di preparazione

30  minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Dosi per

30 mostaccioli

Occorrente

due ciotole, pentolino, teglia per biscotti, carta forno.

Ingredienti

500 g di farina
250 g di zucchero
250 g di miele
un cucchiaino di cannella in polvere
la scorza grattugiata di un limone
un cucchiaio di cacao amaro
succo di un’arancia
acqua calda qb
500 g di cioccolato fondente

mostaccioli3
Morbidi e spezzati sono il perfetto regalo di Natale per i più golosi.

Procedimento

Preparate l’impasto mescolando la farina con la cannella, il cacao e lo zucchero.
Unite la scorza di limone, il succo d’arancia e il miele iniziando a mescolare (potete fare a mano con un cucchiaio di legno, nella planetaria oppure nel mixer).

Unite l’acqua calda poco per vota, fino a ottenere un impasto morbido e malleabile.
Stendetelo a uno spessore di circa 1,5 cm e tagliatelo in rombi.

Disponeteli della teglia coperta da carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti.
Una volta cotti e fatti raffreddare completamente immergeteli nel cioccolato fuso e fateli raffreddare su una griglia.

di Tamara Pallaro