L'America in cucina? Sì, con American Bakery!

L’America ha appena riconfermato il suo presidente in carica, Barack Obama, per altri 4 anni e la notizia ovviamente era attesa da tutto il mondo. È una nazione forte, che muove il mondo …anche in cucina. Nelle nostre cucine infatti si vedono spesso dolci come cupcakes, muffin e pancakes.

In Italia, abbiamo un’americana in cucina, non so se la conoscete, lei si chiama Laurel Evans. È una texana che ha girato l’America in autostop da ragazzina e poi è arrivata a Milano.

E cosa fa qui? Prova a far conoscere la cultura della cucina americana a noi, riproponendo le sue ricette con il nostro gusto italiano.
Ha già pubblicato due libri a tema e quello che vi presento oggi è il suo terzo libro, “American Bakery”, edito da Gribaudo da pochi mesi nelle librerie.

copertina del libro "American Bakery" di Lauren Evans
copertina del libro "American Bakery" di Lauren Evans

In questo libro l’autrice presenta appunto tutti i dolci della cultura americana come Apple Pie, Banana Bread, Brownies, oltre ai classici Muffin, Cheesecake o Doughnuts.
Nel libro, arricchito da bellissime fotografie realizzate da Emilio Scoti (che a mio avviso in un libro di ricette non fanno mai male) troverete 100 diverse ricette per realizzare, in maniera facile, tutti i dolci della sua terra.

Se volete seguirla, oltre che leggere il suo libro potete farlo anche attraverso il suo blog Un’Americana in Cucina e le presentazioni del libro che sta facendo in giro per l’Italia.

Ieri sera io l’ho conosciuta a Torino, dove presentava il libro alla Feltrinelli. Sulla sua pagina Facebook potete trovare le prossime presentazioni.
Tanti muffin a tutti voi!

di Francesca Gonzales