Le mummie di Halloween e il Bigogram Horror

Noi Bigodine ci siamo messe proprio d’impegno e per Halloween abbiamo deciso di coinvolgere tutte le lettrici e i lettori in un nuovo Bigogram a tema “horror” a cui vi invito a partecipare in tanti per dimostrarci come in cucina si puo’ giocare con gli ingredienti, magari senza perdere tanto tempo, per tirare fuori un piatto davvero speciale e terrificante.

Le regolette che non sono regolette sono sempre le stesse: scattate una foto del vostro piatto di Halloween e inseritela su Instagram con tag #bigodino e #bigohalloween da oggi fino al 29 ottobre poi al resto ci pensiamo noi!

Perché mica starete pensando che vi regaliamo qualcosa vero di solido e materiale vero? Nono, noi vi regaliamo uno spazio su Bigodino dove il 30 ottobre sarà pubblicata la ricetta che maggiormente ci ha convinte, che ci è piaciuta di più, che vorremmo che la “cuoca” o il cuoco ci preparasse e ci portasse direttamente a casa! E la sceglieremo in base al nostro gusto, al nostro occhio e anche alla semplicità della ricetta stessa perché a Bigodino siamo come Speedy Gonzales, divise tra casa e lavoro, e quindi ci piace pensare che tutte possiamo sbizzarrirci in cucina senza svernare davanti al forno! Ovviamente non bisogna essere foodblogger anche perché c’è sempre qualche talento da scoprire in cucina che non ha ancora aperto un blog per cui fatevi avanti!!

E come nella migliore delle tradizioni, vi propongo la ricetta che io presenterei se potessi partecipare al #bigogram di Halloween: delle classicissime mummiette addormentate. Ovvero rotolini di pasta sfoglia che avvolgono un wurstel o una salsiccia e che, semplicissime da preparare, sono davvero simpatiche come aperitivo o anche come sfizietto per la cena di Halloween (e non solo!).

Le mummie completate
Le mummie completate

Cosa serve per 3 mummie
150 grammi di pasta sfoglia già pronta (surgelata o fresca)
3 wurstel grandi
pepe nero
olio extravergine di oliva

Occorrente in cucina
Mattarello
Farina 00
Coltello/Rotella per pizza
Carta forno
Teglia bassa da forno

Se state usando pasta sfoglia surgelata, lasciatela scongelare del tutto a temperatura ambiente o in forno/microonde usando l’apposita funzione quindi, una volta pronta, sistematela su un piano leggermente infarinato e stendetela un pochino con un mattarello per abbassarla di spessore.
Ricavate dalla sfoglia tre fogli lunghi poco più della lunghezza dei wurstel e spostateli sulla teglia da forno ricoperta di carta; adagiate su ogni foglio di pasta un wurstel e chiudete la sfoglia ripiegando un lembo sull’altro in modo da formare delle pieghe che lasciano “respirare” il wurstel e lasciando scoperta la parte superiore, la testa della mummia.

Preparazione mummie Halloween
Preparazione mummie Halloween

Versare un pochino di olio extravergine di oliva a caduta sulle mummie quindi infornare a 180° per circa 10/15 minuti.
Una volta fredde potete prendere dei semini di sesamo e attaccarli al wurstel per creare gli occhietti delle mummie o lasciarli così, accompagnandoli con del ketchup per un effetto horror e/o con del pesto verde per un effetto “melmoso”.Semplice, veloce e adatta per il BigoChallenge, che ne dite?

Assemblamento ingredienti mummie
Assemblamento ingredienti mummie

(Foto a cura di Giuseppe Milo)

di Veruska Anconitano