Madeleines alla ricotta e limone: un dolce per l'ora del tè

Chiudete gli occhi e immaginate di essere sedute ad un bar nel centro di Parigi dopo un pomeriggio di intenso shopping: il rumore del traffico e del vociare fuori dalle vetrine ed un profumo di limone e di tè caldo; ora aprite gli occhi…ok, magari davanti a voi ci sarà un grigio computer ed una scrivania disordinata, ma nulla vi vieta di ricrearvi il vostro piccolo angolo di paradiso francese a casa vostra e di passare il sabato pomeriggio sorseggiando un buon tè caldo con le amiche spettegolando.

Preparare queste piccole Madeleines è davvero semplice, le piccole porzioni vi aiuteranno a sentirvi meno in colpa e la ricotta regalerà una morbidezza inaspettata. Se non avete la teglia tradizionale a conchiglia, niente paura! Sono perfetti anche gli stampi per i muffin, magari meno belli, ma sicuramente ugualmente buoni!

Madeleines al limone e ricotta
Madeleines al limone e ricotta

Tempo di cottura:

Tempo di preparazione:

20 minuti

Dosi:

15/20 madeleines

Che cosa ti occorre:

Uno stampo per madeleines, una ciotola, una grattugia, una frusta

Ingredienti:

la scorza di un limone non trattato
il succo di mezzo limone
100 ml di latte
35 gr di ricotta fresca
50 gr di zucchero
4 cucchiai di miele
80 gr di burro sciolto
1 cucchiaino si lievito per dolci
200 gr di farina 00

In una ciotola lavora con la frusta la ricotta con il latte, il miele e il burro fuso fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Aggiungi poi la farina setacciata con il lievito e la scorza di limone e lo zucchero.

Una volta ottenuto un composto liscio e cremoso, copri la ciotola con della pellicola trasparente e metti a riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

Con l’aiuto di un cucchiaino, metti negli stampi riempendo i 3/4 della formina, inforna a 180°C per 12/15 minuti a seconda del tuo forno.

Servi con una tazza di tè caldo earl grey al bergamotto!

Madeleines al limone e ricotta
Madeleines al limone e ricotta

di Valentina Barone