Millefoglie agli asparagi

Articolo scritto da Marzia del blog La Taverna degli Arna

I turgidi asparagi hanno finalmente fatto capolino sulle nostre tavole.
Per poterli gustare al meglio e approfittare di tutte le proprietà di cui sono ricchi, è bene consumarli appena scottati. In questo modo il germoglio si ammorbidirà, ma lasceremo quasi completamente intatte tutte le virtù.

In questa ricetta sbarazzina, che profuma di primavera, gli asparagi si trasformano in una saporita salsa per farcire eteree sfoglie di pasta phillo.

La pasta fillo è conosciuta soprattutto nella cucina greca e turca. Leggeri fogli di pasta da unire per creare diversi strati. In questo caso sono stati cotti singolarmente per poter mantenere la leggerezza della pasta, che è stata tagliata a forma di uovo in occasione della Pasqua.

Un monoporzione, ideale come aperitivo o da servire nel buffer pasquale.

millefoglie_di_apsaragi_3_copia
Millefoglie di asparagi

Dosi:

per 4 persone

Tempi di preparazione:

30 minuti circa

Tempi di cottura:

30 minuti circa

Cosa ti serve:

coltello, tagliere, teglia, frullatore, stampo a forma di uovo, pentola, carta da forno

Ingredienti:

1 mazzo di asparagi freschi
1 confezione di pasta fillo
1 manciata di basilico fresco
1 peperone
olio evo
sale e pepe

millefoglie_di_apsaragi_1_copia
Millefoglie di asparagi

Procedimento:

Pulire gli asparagi, lavandoli velocemente sotto l’acqua e staccando il gambo finale, più legnoso.

Portare a ebollizione una pentola di acqua salata. Non appena bolle, tuffare i gambi di asparagi e farli cuocere per circa 3 minuti.

Scolarli e passarli velocemente sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e rendere il loro colore più brillante.

Nel frattempo, mettere a cuocere per circa 20 minuti, in forno già caldo a 200 gradi, il peperone lavato e mantenuto intero. Appena pronto, lasciarlo raffreddare, pulire e frullare con un filo d’olio evo e un pizzico di sale, fino ad ottenere una salsa fluida.

Stendere la pasta fillo e dividere i fogli. Con uno stampino ritagliare tante formine di uovo. Adagiarli su una teglia, coperta da un foglio di carta da forno, e cuocerli per circa 6-8 minuti in forno già caldo a 200 gradi. Sfornarli e lasciarli raffreddare.

Tagliare la punta degli asparagi e metterla da parte. Nel boccale del frullatore mettere i restanti gambi, unire le foglie di basilico fresco e aggiustare di sale e pepe.

Frullare fino ad ottenere una crema omogena.

Condire con un filo d’olio e trasferire in una ciotola. Montare la millefoglie mettendo sulla base la salsa di peperone e alternando con le sfoglie e la crema di asparagi.

Guarnire con la punta di asparago e servire.

Alcuni consigli:

E’ possibile preparare prima il piatto cuocendo in anticipo la salsa di peperone e gli asparagi.

A piacere è possibile scegliere qualsiasi altra forma di stampino, al posto dell’uovo pasquale. Nel caso, si può sostituire la pasta fillo con pasta sfoglia, brisée oppure con pasta della pizza.

millefoglie_di_apsaragi_copia-2
Millefoglie di asparagi

 

di Redazione