Opere d’arte nelle tazzine di caffè

Quando ordiniamo un cappuccino al bar, se il barista è di buon umore o se siamo dei clienti abituali, di solito nella cremina di latte che si forma sopra realizza un bel disegnino. Cosa riuscirà mai a fare… Un fiorellino, un cuoricino o simboli di questo genere. C’è un artista che, però, si è spinto decisamente oltre ed è in grado di realizzare nelle tazze di cappuccino delle vere e proprie opere d’arte.

Lee Kang-bin è un barista che lavora in un locale di Seul, che ha lanciato la moda della cream art coffee: lui è in grado di riprodurre grandi capolavori dell’arte, ma anche disegni di cartoni animati o altro, dipingendoli proprio sulla schiuma bianca del cappuccino.

Il lavoro non è facile e nemmeno veloce: ci vanno pennelli e colori particolari, per questo motivo le sue opere d’arte sono servite solamente con caffè freddo e non caldo. E’ comprensibile il motivo di questa scelta: così ha più tempo per lavorare.

Ci vuole un po’ di tempo, ma poi quando la tazzina di caffè viene servita, il risultato è talmente eccezionale che tutti si dimenticano dell’attesa: certo che poi bere questi capolavori è un vero e proprio peccato.

Preferireste una Notte Stellata di Van Gogh nel vostro cappuccino o il celebre Urlo di Munch? A voi la scelta… Per i bambini ci sono anche i personaggi dei cartoni animati della Disney.

Le sue opere d’arte le potete anche scoprire sulla sua pagina Instagram, ovviamente seguitissima.

di Redazione

  • In questo articolo:
  • Arte