Paella vegetariana: un trionfo di verdure e gusto

Articolo scritto da Cristina del blog Contemporaneo Food

La ricetta di oggi, vero trionfo di verdure, nasce da una mia personale variazione alla Paella Andalusa che prevede, tra gli altri ingredienti, il pollo e le olive verdi.

Il mix di vino bianco e zafferano combinato con il sapore delle olive per me ha qualcosa di speciale che mi porta, tutte le volte, ad assaporare con grande entusiasmo questo piatto cosi particolare.

La nostra, però, sarà la versione vegetariana della paella e vi assicuro che non perde assolutamente nulla né di gusto né di consistenza.

Certo…siamo in inverno…dobbiamo un po’ accontentarci. Le verdure non saranno quelle fresche e dovremo utilizzarne molte di già pronte. Se però si lavora con prodotti di buona qualità alla fine si risparmia tempo e in breve si ottiene un piatto veramente super gustoso e leggero.

Vi lascio alla ricetta e come sempre…“Che la creatività sia con voi!”

Dosi:

4 persone

Tempi di preparazione:

12 minuti

Tempi di cottura:

35 minuti

Che cosa ti occorre:

teglia da forno

Ingredienti:

250gr mix fagioli (n.1 barattolo di fagioli già bolliti)

230gr lenticchie

140gr pisellini fini

140gr mais

n.2 carote

n.1 foglia alloro

n.2 bustine zafferano

150 ml vino bianco secco

120 gr olive verdi con nocciolo

300 gr polpa di pomodoro

300 gr di riso

n.2 cucchiai scarsi di olio evo

q.b. sale e pepe nero

Procedimento:

– Aggiungere il riso, mescolare per qualche minuto in modo che non si attacchi al fondo e sfumare con il vino bianco.

– Una volta assorbito il liquido aggiungere lo zafferano sciolto in una tazzina di acqua calda, le olive verdi private del nocciolo e tutti gli altri ingredienti.

– Aggiungere da ultimo la salsa di pomodoro e coprire il tutto con abbondante acqua calda.

– Cuocere a fiamma media per circa 15 minuti avendo cura di mescolare di tanto in tanto e di aggiungere del liquido se necessita.

Accendere nel frattempo il forno a 180°.

– Scaduto il tempo aggiungere tanta acqua quanta ne serve per ricoprire quasi del tutto la paella in fase di cottura. Salare e pepare e versare il tutto in una teglia da forno.

– Irrorare la superficie con un po’ di olio, infornare e cuocere per circa 20′. La superficie della paella vegetariana alla fine dovrà risultare ben asciutta e croccante ma nel complesso il riso, all’interno, dovrà essere ancora molto cremoso.

Servire calda.

di Redazione