Parmigiana di patate

Oggi prepariamo la parmigiana di patate: non è un piatto della cucina italiana tradizionale, ma piuttosto da uno di questi (la parmigiana) ne prende ispirazione per declinarsi poi con mille sfumature. Della parmigiana di patate, infatti, esistono tantissime varianti perché più che altro è una sorta di “concetto”, di idea a cui ispirarsi per trovare la formula preferita: patate, formaggio e prosciutto gli ingredienti principali.

E’ facile comprendere che tolte le patate si può variare il tipo di formaggio e anche di salume utilizzato: perfetta è la versione con sola mozzarella o provola e prosciutto cotto ma ancora più golosa è la versione arricchita con la besciamella, oppure quella dove si usa il gorgonzola, o lo speck. Insomma, in questo caso a voi la scelta.

parmigiana-patate-1-contemporaneo-food
Come preparare la parmigiana di patate

Vi consiglio però di partire da una versione semplice per poi arricchirla di volta in volta con ingredienti diversi o aggiuntivi.

Questa volta ho voluto presentarvi una parmigiana di patate con mozzarella, pochissimo gorgonzola e prosciutto cotto: il mio tocco in più è stata l’aggiunta di un po’ di timo e del sale affumicato, ma sarebbe stata buonissima anche senza entrambe le aggiunte.

Per la cottura delle patate?

Come al solito le correnti di pensiero sono differenti: c’è chi le cuoce prima e poi le aggiunge a fette spesse nella parmigiana per un’ultima cottura al forno e chi parte dalle patate crude tagliate a fette più sottili. In questo caso sono partita dalle patate già bollite.

Trovate la vostra combinazione migliore: io intanto vi lascio alla ricetta della parmigiana di patate e come al solito “che la creatività sia con voi!”.

parmigiana-patate-2-contemporaneo-food
Un piatto unico goloso

Tempi di preparazione:

15 minuti

Tempi di cottura:

15+20 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

forno, teglia dai bordi alti

Ingredienti:

1kg patate
200 gr prosciutto cotto
n.2 mozzarelle medie
100 gr gorgonzola oppure utilizzare la besciamella*
q.b. timo (facoltativo)
q.b. sale e pepe nero
q.b. sale affumicato (facoltativo)

Per la besciamella*:
500 ml latte
70 gr burro
40 gr farina
q.b. sale, pepe nero

Procedimento:

parmigiana-patate-4-contemporaneo-food
Facilissima da preparare

Occorre scegliere se partire dalle patate già bollite o se utilizzare quelle crude: nel primo caso mettere a bollire le patate in abbondante acqua e cuocerle per circa 15 minuti.

Se si utilizza la besciamella, prepararla facendo prima scaldare il latte in un pentolino: in un altro sciogliere il burro e poi versare in una volta la farina.

Mescolare velocemente in modo da amalgamare farina e burro e aggiungere poco per volta il latte caldo continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi: cuocere a fiamma media fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Salare e pepare e lasciare da parte.

Accendere il forno a 180° e procedere con la formazione della parmigiana: in una teglia da forno delle dimensioni adatte partire con uno strato di patate, aggiungerne poi uno di prosciutto e uno di formaggio (arricchendo ogni strato di besciamella se si è deciso di utilizzarla).

Nel caso condire i vari strati con timo e poco sale affumicato.

Procedere in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti: infornare e cuocere per circa 20 minuti.

di Cristina Saglietti