mercoledì, 22 ottobre 05:09
Seguici su

Patate novelle al profumo del mediterraneo

Patate novelle al profumo del mediterraneo

Un piatto da mettere in forno, che sprigiona tutti i profumi dell'estate e del Mediterraneo

di Francesca Gonzales

Qualche settimana fa sono stata a casa della mia mamma, che mi ha trasmesso la passione di cucinare cose semplici ma con grande gusto e profumi travolgenti.

Noi siamo una famiglia che anche se è tutta nata al Nord, ha nel sangue tantissimo sud e i profumi di pomodori freschi, basilico e origano la fanno da padrone.

Abbiamo raccolto nel suo orto della patate novelle e dopo averle tagliate a fette mi è venuto in mente di utilizzare proprio questi profumi tipici della stagione estiva per aromatizzare queste patate.

Cosa ti serve?

3 patate medie tagliate a fette
una decina di pomodorini
basilico fresco
origano
sale qb
olio extra vergine d'olia
pane grattugiato

Procedimento facilissimo:

Prendete le patate e tagliatele a fette, non troppo spesse.
Tuffatele in una pentola con acqua bollente e sale per circa 5 minuti.

patate tagliate a fette
patate tagliate a fette


Tagliate i pomodorini a metà.
Prendete una teglia, io ne ho usata una ovale in vetro, e rivestite il fondo con il pane grattugiato, basta una spolverata.

Poi fate uno strato con le patate scottate, un po' di pomodorini, cospargete con il sale fino e ora mettete anche il basilico a pezzi e l'origano.

teglia pronta per essere infornata
teglia pronta per essere infornata


Ora fate un altro strato di patate, pomodorini e aromi come sopra, fino a quando non terminate le patate.

Per ultimo coprite tutto con il basilico, l'origano e una generosa manciata di pane grattugiato.
Irrorate il tutto con dell'olio d'oliva

Adesso infornate per circa 20/25 minuti a forno ben caldo, circa 180° ma dipende dal vostro forno, gli ultimi 5 minuti azionate il grill in modo che faccia la crosticina.

teglia finale appena sfornata
teglia finale appena sfornata