Perdere peso e mangiare sano con la pentola a pressione

 

Non sottovalutate i benefici della pentola a pressione: è uno strumento molto utile in cucina e non solo perché ci consente di risparmiare tempo, cucinando più velocemente i nostri alimenti. La pentola a pressione ci consente di seguire un’alimentazione sana: inventata nel 1682 dal medico e fisico francese Denis Papin, permette di dimezzare i tempi di cottura, riducendo così l’esposizione degli alimenti alle alte temperature e riducendo l’acqua per la bollitura delle verdure.

pentola-pressione
Pentola a pressione

Queste caratteristiche ci consentono di mantenere intatti tutti i benefici delle verdure che vogliamo portare sulle nostre tavole, ma anche di carne e pesce che, grazie a questo tipo di pentola, non perdono le sostanze preziose per la nostra salute come farebbero con altri metodi di cottura. E’ ideale per chi vuol mangiare sano, ma anche per chi vuole perdere peso, perché è una cottura davvero molto leggera.

Il merito è della chiusura ermetica della pentola, che non fa uscire il vapore, raggiungendo all’interno una temperatura molto alta e, quindi, permette una cottura più veloce. Se Davide Scabin la utilizza per le sue ricette, non dimentichiamo che Michelle Obama, recentemente, ha premiato la pentola a pressione, sottolineando che è l’ideale per uno stile di vita sano.

Grazie a questa tecnica si usano un ottavo del sale e un quinto dell’acqua rispetto alla cottura tradizionale. E non serve nemmeno l’olio“.

La pentola a pressione, infine, consente di risparmiare sulla bolletta del gas, perché richiede una cottura molto più veloce.

di Redazione