Pollo alla diavola

 

Tante varianti per questa ricetta amata in tutt’ Italia, forse perchè è estremamente gustosa ed allo stesso tempo molto semplice da preparare: il pollo alla diavola.
Fondamentale è la scelta del pollo perchè non si può lesinare sulla scelta dell’ingrediente principale, io scelgo un pollo nostrano e biologico di dimensioni contenute.
Vediamo come preparare questo secondo piatto in tutta la sua semplicità.

127_pollo-alla-diavola_02
Pollo alla diavola con pomodorini

Tempo di preparazione:

45 minuti

Tempo di cottura:

40 minuti

Dosi per:

2-3 persone

Occorrente:

una casseruola ed una teglia

Ingredienti:

100 gr di pomodorini
1 pollo biologico
peperoncino q.b.
prezzemolo q.b.
olio evo q.b.
2 spicchi di aglio
sale e pepe q.b.

127_pollo-alla-diavola_03
Pollo piccante con pomodorini al forno

Procedimento:

Prendiamo il pollo e massaggiamolo con il mix di spezie, un bel pizzico di sale, il pepe, l’aglio tagliato a fettine e l’olio extravergine di oliva, attenzione con il peperoncino perchè se si esagera non si torna più indietro!

Per una buona cottura il pollo va aperto bene, appiattito con un batticarne e fatto cuocere con un peso sul coperchio se necessario.
Io preferisco passarlo in padella ed infine in forno, quindi iniziamo la cottura in una padella antiaderente od in una casseruola dove adagiare il pollo con un paio di cucchiai di olio evo.
Fate cuocere con il coperchio chiuso per almeno 20 minuti girandolo di tanto in tanto per rosolarlo da entrambi i lati, solo all’ultimo aggiungiamo dei pomodori ciliegino tagliati a metà.
A cottura quasi ultimata trasferite il tutto in una teglia con carta forno ed aggiungete del prezzemolo secco (o fresco) .

Accendete il grill a 180°-200° ed infornate per 10 minuti.

Semplice ma molto saporito, il pollo alla diavola conquista tutta la famiglia!

di lakritchen