Prodotti di stagione: la spesa di gennaio

Ci siamo! Abbiamo iniziato l’anno nuovo… sopravvissuti alle grandi abbuffate?

Come sempre, a gennaio pensiamo a smaltire i chiletti presi durante le grandi mangiate delle feste (anche se non sono ancora finite del tutto).

Per iniziare a rimetterci in forma, potremmo iniziare con un buon proposito per il 2013, quello di mangiare più frutta e più verdura, che ci fa bene.
Vediamo cosa ci riserva il mese di gennaio come prodotti di stagione da acquistare. Ricordatevi che i prodotti di stagione costano meno e sono più buoni.

Con questo freddo niente di meglio che fare scorta di vitamina C che troviamo in arance e mandarini così come kiwi, anche loro ricchi di vitamine fondamentali. Se non vi va di mangiare della frutta mettetela a pezzi dentro uno yogurt per colazione oppure fate una bella torta per la colazione.

mix frutta di gennaio
mix frutta di gennaio

Le mele sono il frutto per eccellenza, oltre all’arancio, per l’inverno.
Ce ne sono di vari tipi come la renetta, rugosa e schiacciata ideale per le torte con il gusto un po’ acidulo, la fuji croccante, succosa e dolce o la granny smith, quella verde e croccante ricchissima di magnesio.

Oltre alla frutta nel mese di gennaio, nel vostro carrello della spesa dovrete mettere anche tanta verdura, che potete cucinare sia cotta a vapore che in padella o cruda, come vi piace.

Cosa possiamo comprare in questo mese di inizio anno?

Una delle verdure migliori del mese di gennaio è il porro. É altamente diuriteco, ricco di minerali e depurativo quindi via con zuppe e minestre a base di porro, è facilissimo da utilizzare e ha un sapore molto buono, è vero che non è proprio “profumato” ma ha tante proprietà positive.

Altra verdura per questo mese è il cavolo, ce ne sono diverse varietà che potete usare in insalata a crudo, saltate in padella o utilizzate in buonissime zuppe per avere un piatto caldo e depurativo.

mix verdure stagione di gennaio
mix verdure stagione di gennaio

Altre verdure da acquistare questo mese sono: carote, sedano, radicchio, finocchi (buonissimi in insalata con le arance e le noci!) e i carciofi ricchi di ferro e utili ad abbassare il colesterolo, che dopo le grandi mangiate fa anche bene.

Usate i carciofi lessati in acqua salata e saltati in padella con uno spicchio d’aglio, oppure utilizzando solo il cuore fate una bella insalata condita con un succo di limone e olio extravergine, la depurazione ha inzio!

Me lo segno anche io, con questo anno nuovo più ricette con la verdura e mangiare più frutta, sempre di stagione.

Buon anno nuovo a tutti!

di Francesca Gonzales