Pupazzi di neve allo zenzero fresco, ganache al cioccolato bianco e lime con ghiacchia reale

Articolo scritto da Cristina del blog Contemporaneo Food

Ecco un’altra ricetta dedicata a voi e ai vostri momenti di meritato relax che potrete godervi durante le prossime feste di Natale.
Si tratta di un dolce dal mood tutto invernale, simpatica idea da preparare per esempio ai vostri figli o nipoti: biscotti Pupazzo di Neve realizzati con frolla allo zenzero fresco, accoppiati con ganache al cioccolato bianco e scorza di lime e decorati con ghiaccia reale.

Vi lascio alla ricetta e come sempre…“Che la creatività sia con voi!

Dosi:

8 persone

Tempi di preparazione:

1 ora

Tempi di cottura:

8 minuti

Che cosa ti occorre:

forno, frusta elettrica, bastoncini per lecca lecca

Ingredienti:

Per la frolla:

250 gr farina 00

125 gr zucchero semolato

125 gr burro

n.1 uovo

n.3 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato

n.1 cucchiaino scarso di lievito per dolci

un pizzico di sale

vaniglia o zeste di limone (facoltativo)

Per la ghiaccia reale

n.1 albume

170gr zucchero a velo

un cucchiaino di succo di limone

coloranti alimentari

Per la ganache al cioccolato bianco e lime

200 gr cioccolato bianco

150 ml panna liquida

25 gr burro morbido

n.2 cucchiaini di zeste di lime

Procedimento:

Lavorare la farina con il burro a pezzettini sino a quando si ottiene un composto simile ai granelli di sabbia. Aggiungere zucchero, sale, lievito, l’uovo e lo zenzero grattugiato. Lavorare sino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero almeno 30′ prima dell’utilizzo.

Passato il tempo accendere il forno a 180°.

Stendere la frolla con un mattarello sino a raggiungere lo spessore di circa 4mm. Decoppare facendo dei tondi di circa 4 cm di diametro, sistemarli su una teglia da forno ricoperta da carta da forno e cuocere per circa 8 minuti. Lasciare raffreddare completamente.

Per la ganache

Ridurre il cioccolato bianco in scaglie. In un pentolino scaldare la panna con il burro e lo zeste di lime e non appena sarà diventata tiepida versarvi il cioccolato per farlo sciogliere molto lentamente a fiamma bassissima facendo attenzione a che non si attacchi sul fondo. Spegnere il fuoco e fare raffreddare completamente.
Successivamente riporre la ganache in frigorifero e lasciarla almeno 1 ore prima di utilizzarla.

Per la ghiaccia reale

Preparare la ghiaccia reale lavorando con una frusta l’albume con lo zucchero a velo e il goccio di succo di limone.


Per la composizione

Prendere i biscotti, sistemarli a pancia in su. Versare con un cucchiaino o con una sac-à-poche con bocchetta media e liscia la ganache al cioccolato bianco su ogni biscotto. Sistemare al centro lo stecco del lecca-lecca e chiudere con un altro disco di frolla. Premere leggermente in modo da unificare la ganache all’interno.
Passare i biscotti nella ghiaccia reale in modo da coprire perfettamente tutta la superficie. Lasciar colare la ghiaccia in eccesso e sistemare i biscotti su un foglio di carta da forno.
Non appena la ghiaccia si sarà asciugata (circa 30 minuti) procedere decorando i biscotti con i coloranti alimentari o utilizzando piccoli bon bon mignon colorati per occhi e bocca.

di Redazione