Quadrotti di pasta fillo con spinaci, ricotta e feta greca

Articolo scritto da Cristina del blog Contemporaneo Food

Quadrotti di pasta fillo con spinaci, ricotta e feta greca
Quadrotti di pasta fillo con spinaci, ricotta e feta greca

È ormai da qualche tempo che subisco il fascino della pasta fillo e la metterei un po’ ovunque.

In effetti, con gli abbinamenti corretti, il risultato finale secondo me è molto buono e sempre stuzzicante. Voi la usate ogni tanto?
Certo, non è paragonabile alla sfoglia. Non se ne può fare sempre il medesimo utilizzo e risultato finale, consistenza e sapore sono abbastanza differenti.

In certe preparazioni dove si potrebbe usare indifferentemente l’una o l’altra (almeno in questo periodo di amore spassionato per la fillo…) preferisco decisamente quest’ultima.

Ecco perché qualche giorno fa, rispolverando una ricettina semplice per preparare la cena, ho apportato qualche modifica qua e là e ho preparato questi quadrotti di pasta fillo con spinaci e feta greta. Sono rimasta molto contenta della ricetta nel suo insieme (a parte la fillo) e ho pensato che sarebbe stato interessante proporvi il risultato ottenuto.

Si tratta di una ricetta facile e abbastanza veloce, molto gustosa e leggera… perfetta secondo me per una cena sbarazzina.

A voi la ricetta e come sempre “Che la creatività sia con voi!

Dosi:

4 porzioni

Tempi di preparazione:

50 minuti

Tempi di cottura:

40 minuti

Che cosa ti occorre:

un forno, un congelatore, una teglia da forno rettangolare, una teglia da forno per pizza, carta da forno

Ingredienti:

500 gr spinaci freschi già puliti

500gr ricotta fresca di latte vaccino

200gr feta greca

n.1 uovo

8 fogli di pasta fillo

q.b. sale e pepe

Procedimento:

Cuocere per alcuni minuti gli spinaci, scolarli e tritarli grossolanamente.

Condire la ricotta con l’uovo leggermente sbattuto, il sale e il pepe nero. Aggiungere la feta sbriciolata a mano e amalgamare bene il tutto.

Sistemare in una teglia da forno quadrata un foglio di carta da forno.
Preparare gli strati: 4 strati di pasta fillo, uno sopra l’altro, ricordando di spennellare con del burro fuso ogni strato. Uno strato unico di composto di spinaci e formaggio, altri 4 strati di pasta fillo, sempre uno sopra l’altro e spennellati ognuno con poco burro.

Coprire la teglia da forno con della pellicola trasparente e riporre il tutto nel surgelatore per almeno 30′.

Nel frattempo accendere il forno a 180°.

Trascorso il tempo necessario con l’aiuto di un coltello a lama liscia tagliare i quadrotti in modo regolare. Riporli in una teglia bassa (per pizza) e cuocere in forno per 40′-45′ ricordandosi, come sempre, di proteggere la superficie, durante gli ultimi minuti di cottura, con un foglio di carta da forno.

Servire quasi tiepidi.

Quadrotti di pasta fillo con spinaci, ricotta e feta greca
Quadrotti di pasta fillo con spinaci, ricotta e feta greca

di Redazione