Quale latte vegetale scegliere

 

Il latte vegetale è davvero un toccasana per la nostra salute. E’ perfetto non solo per chi soffre di intolleranza al lattosio, ma è consigliato anche per chi è a dieta, per chi ha il colesterolo alto, perché a differenza del latte vaccino, del latte di pecora o di capra ha meno calorie e meno colesterolo. Tantissimi i minerali e le vitamine contenuti, così come altri preziosi nutrienti come gli omega 3 e gli antiossidanti. Ma quale latte vegetale scegliere? In commercio ce ne sono veramente di tutti i tipi: eccone qualcuno e perché sceglierlo!

1. Latte di soia

latte-di-soia
Latte di soia

Rispetto al latte vaccino ha più proteine e più ferro, mentre è privo di lattosio e di colesterolo, è ricco di grassi polinsaturi, omega 3, vitamine. Ha poche calorie. Perfetto per chi è a dieta e ha il colesterolo alto.

2. Latte di avena

Ha pochissime calorie, pochi grassi, ma è ricco di fibre, acido folico, vitamina E e vitamine del gruppo B. Perfetto per chi è a dieta e ha il colesterolo alto.

3. Latte di farro

Non ha colesterolo, non ha grassi, è ricco di vitamine, di proteine, di potassio e di magnesio. Perfetto per chi è a dieta e ha il colesterolo alto, ma anche per chi soffre di osteoporosi e per chi fa sport.

4. Latte di mandorle

Rispetto agli altri ha molte calorie, ma anche molto calcio, antiossidanti e vitamina E. Da evitare se siete a dieta.

5. Latte di cocco

latte-di-cocco
Latte di cocco

E’ davvero molto buono, ma ha anche molte calorie e molti grassi. Contiene potassio e fosforo, oltre che molte vitamine. Usatelo se fate sport, ma non se siete a dieta.

6. Latte di riso

Poche calorie, pochi grassi, per un latte facile da digerire, rcco di minerali, vitamine e fibre. Perfetto anche per chi è celiaco, per chi fa sport e per chi è a dieta.

E lo sapete che il latte vegetale potete prepararlo anche in casa? Di sicuro è più economico e genuino di quello comprato al supermercato!

di Redazione