Quali sono i gelati di tendenza dell’estate 2017?

Dimmi che gelato prendi e ti diremo in che estate lo hai mangiato. Se negli anni Ottanta il gelato puffo, di quel bel colore blu chimico, era il must have per tutti i bambini e i ragazzini, oggi la tendenza del mondo dei gelati parla chiaro: più naturale è, meglio è! Vanno di moda, e per fortuna, i gelati senza additivi, senza coloranti, senza conservanti, del loro colore naturale e con tutto il sapore degli ingredienti, sani e genuini, contenuti. Già, ma cosa mangeremo visto che il gusto puffo non va più di moda?

L’ultima tendenza è il gelato unicorno: ebbene sì, l’animale fantastico ha contagiato anche il mondo della gelateria, che ha deciso di proporre un gusto dedicato a lui. Del resto c’era da aspettarselo: ormai gli unicorni hanno invaso ogni settore della nostra vita, volevate che il gelato ne rimanesse fuori? Ovviamente no!

Se il gelato unicorno coloratissimo saprà conquistare chi ama portare luce e colori nella propria vita, ecco che all’opposto chi non ama tutto questo potrà contare sul gelato nero o Coconut Ash, lanciato un anno fa in America e di gran moda ultimamente. Il colore è dato dalla cenere di cocco o di mandorla contenuta al suo interno.

Ovviamente non mancheranno i classici gusti che piacciono a grandi e piccini: lo sapevate che il pistacchio è in assoluto il gusto di gelato più venduto? Per chi è intollerante o allergico, poi, per fortuna crescono i gusti “senza”: senza latte, senza derivati del latte, senza uova, ma anche on ingredienti esclusivamente vegetali.

In Italia, poi, sono tante le novità, come sottolineato da Foodora in una recente indagine: ci sono gelaterie che propongono solo ingredienti della proprie terra, altre come Fattore Gelato a Roma che vende il gelato al cioccolato e zenzero, così come sono tante le gelaterie vegane.

Sempre a Roma che ne dite di andare ad assaggiare il sushi gelato da Fata Morgana? Interessante come proposta, non trovate?

di Redazione