Quinoa burger con la verza

Prendiamo un ingrediente di stagione come la verza e la quinoa che noi consideriamo cereale anche se non lo è, molto buona, ricca di proteine e facile da cucinare. Al posto di preparare un primo piatto “quinoa alla verza” faremo un panino o hamburger o meglio Burger 100% vegetale.

Molto più accattivante da presentare nel piatto può essere un diversivo per far accettare le verdure anche ai più piccoli o più semplicemente un bel “panozzo” il sabato sera è proprio il comfort food ideale!

134_burger-quinoa-verza_02
Burger di quinoa e cannellini alla curcuma e verza saltata

Tempo di preparazione:

20 minuti

Tempo di cottura:

10 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

un coppapasta, due pentole

Ingredienti:

50 gr di quinoa bianca

50 gr di cannellini precotti

200 gr di verza

1 spicchio di aglio

pepe q.b.

curcuma q.b.

4 cucchiai di olio evo

un pizzico di farina

2 cucchiaini semi di sesamo

curcuma, prezzemolo,sale q.b.

2 fette di pane di segale

Procedimento:

Possiamo suddividere la ricetta in 4 passaggi:

1 Cuocere la quinoa con la curcuma in acqua salata e scolarla bene.

2 Saltare il cavolo tagliato fine con olio evo pepe e aglio.

3 Frullare la quinoa con 2 cucchiai di cavolo verza, i cannellini, il prezzemolo, un pizzico di sale.

4 Formare dei burger passarli nella farina se necessario oppure inserirne un po dentro l’impasto se troppo umido, cospargerli di semi di sesamo e cuocerli in una padella con dell’olio evo ben caldo.

Per il panino io vi consiglio di tostare del pane di segale a fette che trovate facilmente al supermercato, si sposa benissimo con la verza e con la senape, che assolutamente deve accompagnare questo piatto.
Una componente cremosa ci vuole sempre, potete optare anche per dello yogurt greco aromatizzato con curry, oppure la classica maionese che piace sempre a tutti.

134_burger-quinoa-verza_04
Quinoa burger con verza e pane di segale

di lakritchen