Ricetta della pastella della tempura

 

Magari parliamo di tempura di verdure, di tempura di pesce, di tempura di molluschi… ma come si fa la pastella della tempura? Prima di fare una tempura è necessario saper fare prima la pastella. Solo dopo aver imparato a far bene la pastella potremo decidere quale tipo di tempura preparare, usando magari anche la nostra creatività per dare origine ad altri tipi di tempura mai sperimentati prima. Se poi volete approfondire la questione tempura, i nostri amici di Dissapore sono sempre a vostra disposizione.

Un piatto di golosa tempura
Un piatto di golosa tempura

Ingredienti della pastella della tempura

  • 1 uovo
  • 100 grammi di farina
  • 100 millilitri di acqua congelata
  • sale
  • olio di soia (se siete allergici scegliete un olio che non vi faccia male)

Preparare la pastella della tempura è facile e veloce. Dovete ricordarvi di mettere un’ora prima in frigo una ciotola. Dopo un’ora metteteci dentro l’uovo e sbattetelo insieme all’acqua gelata, poi unite piano piano la farina setacciata. Dovete mescolare velocemente, evitando di fare dei grumi.

Poi unite il sale e continuate a mescolare. A questo punto fate raffreddare la pastella in frigo per minimo 15 minuti. Adesso la vostra pastella è pronta: scegliete gli ingredienti da friggere, li passate prima nella farina e poi nella pastella di tempura e sono pronti da friggere.

Foto: WikimediaWikimedia

di Laura Seri