Bigoricetta di Natale: Torta di mele con nocciole di Tea

Il secondo appuntamento con le bigoricette di Natale fa 1200 km e torna in Piemonte, la mia regione.
Qui ho chiesto a Tea, blogger di Tea’s kitchen di preparare una ricetta natalizia di questa regione speciale, la nostra: ma prima scopriamo qualcosa in più su di lei!

Quando ami così tanto una cosa non puoi che renderla la tua fedele compagna di viaggio.
La cucina per me rappresenta tutto: il mio hobby per eccellenza, il mio svago, una delle cose che più mi rende orgogliosa e soddisfatta nella mia vita.
Non importa cosa e dove si cucina ma l’essenziale è come.
Ho unito l’amore per i sapori con la passione di unire gusti e colori.
Amo i fiori, la natura, i colori dell’autunno, amo andare per i mercati e coglierne gli odori più svariati, amo avere le mani sporche di burro e farina.

Avete per caso mai sentito qualcuno che afferma di non amare le Langhe?
Piemontese non lo sono di certo ma come si fa a non amare in modo viscerale questa terra?
Le sue stagioni così magiche, i suoi colori così unici e i suoi sapori che sono come una dolce ninna nanna per un bambino appena nato.
Ho deciso quindi di preparare una torta di nocciole delle Langhe con delle golose mele, sapori semplici del nostro Natale.

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

40 minuti

Ingredienti:

5 mele rosse
80 gr di granella di nocciole delle Langhe
6 uova
250 gr di zucchero di canna
200 gr di burro ammorbidito
250 gr di farina
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci

Sbucciare le mele e preriscaldare il forno a 180° C. Imburrare ed infarinare uno stampo.

Disporre un po’ di granella di nocciole sul fondo dello stampo e coprire con uno strato di fette di mele tagliate sottili.

Rompere le uova e separare gli albumi dai tuorli.

Sbattere i rossi e lo zucchero di canna finché il composto non risulti gonfio e chiaro.

Aggiungere il burro e mescolare la farina, il lievito, la cannella e incorporate al composto di uova. Montare gli albumi a neve ben ferma e incorporare all’impasto.

Aggiungere la granella rimasta e le mele e mescolare delicatamente.

Versare nello stampo e infornare per 40 minuti.

di Valentina Barone