Ricetta: il pane perfetto per il paté de foie gras

Il foie gras è uno di quegli alimenti strani per noi, sono sapori che spesso non sappiamo come approcciare perché distanti dai sapori del nostro territorio.

Ma quanti tipi di foie gras esistono? Fondamentalmente ce ne sono due tipi: quello di anatra (canard) e quello di oca (oie), il secondo è più pregiato e raro, ma il primo lo si trova anche di ottima qualità.

I vari foie gras si dividono in Entier, Bloc, Mousse, Pâté e Parfait in ordine dalla miglior qualità a scalare.

Come si mangia il foie gras? sicuramente il modo più classico è spalmarlo su una fetta di pane in cassetta, oppure su dei piccoli panini dal retrogusto leggermente dolciastro, che si sposano alla perfezione.

Questi mini sono buonissimi con il foie gras, ma vi assicuro che sono perfetti in generale per ogni aperitivo, perché rimangono morbidi e con un gusto neutro che è facile accostare a diversi sapori.

il pane perfetto per il paté de foie gras
il pane perfetto per il paté de foie gras

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

15 minuti

Che cosa ti occorre:

un pentola, uno schiacciapatate, un coltello, tagliere

Ingredienti:

260 gr di farina 00
70 gr di burro
30 gr di zucchero
200 gr di patate con buccia
2 cucchiai di acqua
4 gr di lievito liofilizzato
sale

Lavate e sbucciate le patate, tagliatele poi a tocchetti e cuocetele in acqua salata fino a quando non cominceranno a sfaldarsi.

Passatele poi con lo schiacciapatate e unitele al burro morbido a pezzetti, il lievito, lo zucchero, la farina e un pizzico di sale.

Lavorate il composto fino a quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo, nel caso rimanga troppo asciutto aggiungete due cucchiai di acqua.

Lasciate riposare l’impasto 10 minuti, poi preparate tante piccole palline e posizionatele su di una teglia da forno, spennellate con olio d’oliva e erbette e infornate per 15 minuti a 200 gradi.

Servite tiepide.

di Valentina Barone