Riso alla cantonese

 

Il riso alla cantonese è un piatto della cucina cinese a base di riso basmati, uova, piselli, prosciutto e con l’aggiunta della salsa di soia.
Si potrebbe quasi definire una insalata di riso; ricco di gusto e di semplice preparazione, è ottimo anche da portare a lavoro perché buono sia caldo che freddo!
Accompagnatelo con il tè verde, per sentirvi per una cena in luoghi lontani!

riso alla cantonese 1 (1)
Riso alla cantonese

Dose

per 4 persone

Tempi di preparazione

10 minuti

Tempi di cottura

10 minuti

Cosa serve

coltello, tagliere, pentola, padella o wok, cucchiaio

Ingredienti

300 g di riso basmati
3 uova
200 g di prosciutto cotto a cubetti
250 g di piselli precotti
1 cipolla
Salsa di soia
Olio di semi
Sale

riso alla cantonese
Riso alla cantonese

Procedimento

Sciacquare bene il riso sotto l’acqua per togliere l’amido. Metterlo in una pentola e aggiungere l’acqua che dovrà essere 2 volte il peso del riso; salarla.

Cuocere, a fuoco medio/basso e con coperchio, finché l’acqua non si sarà assorbita; ci vorranno circa 10 minuti.
Trascorso questo tempo spegnere il fuoco, lasciare riposare per qualche minuto e poi sgranare il riso con una forchetta.

Nel frattempo in una wok o in una padella abbastanza grande mettere un filo d’olio e strapazzare le uova, quando sono cotte aggiungere un pizzico di sale e mettere da parte in un piatto.
Rimettere sul fuoco la wok con un filo d’olio e spadellare la cipolla tagliata a pezzetti, il prosciutto e i piselli, lasciar cuocere per 5 minuti e poi aggiungere il riso e le uova.
Terminare con la salsa di soia.

Questo piatto può essere preparato in anticipo e mangiato sia caldo che freddo.

riso alla cantonese (7)
Riso alla cantonese

di Valentina Previdi