Sfoglia con albicocche, more e mandorle al fresco profumo di lime

 

La sfoglia con albicocche, more e mandorle al fresco profumo di lime secondo me è deliziosa.
Chi è goloso come lo sono io saprà che nemmeno d’estate si ha mai troppa voglia di rinunciare a un dolcino.
Io per esempio mi butto sui gelati di cui sono particolarmente ghiotta, però ogni tanto un dolce più consistente non lo disdegno affatto.

sfoglia-con-albicocche-e-more-ricette-facili-dolci-con-la-frutta-contemporaneo-food
Sfoglia con albicocche fresche e more

Questa torta fresca e leggera è poco impegnativa sia da fare che da mangiare e per questo è ottima come dolce per l’estate.

Ha una caratteristica che la differenzia dalla semplicissima sfoglia di albicocche: il crumble di mandorle che serve ad assorbire i liquidi di cottura della frutta e a dargli una certa corposità e consistenza.

sfoglia-con-albicocche-e-more-ricette-facili-dolci-con-la-frutta-contemporaneo-food
Sfoglia con albicocche fresche e more

Il crumble non è una preparazione né complessa né lunga da fare e vi assicuro che farà la differenza nella vostra ricetta.

Un consiglio?

Mentre il crumble cuoce in forno fate macerare per alcuni minuti le albicocche con un po’ di zucchero di canna: diventeranno più morbide e saporite.

sfoglia-con-albicocche-e-more-ricette-facili-dolci-con-la-frutta-contemporaneo-food
Sfoglia con albicocche fresche e more

Buona ricetta e come al solito che la creatività sia con voi!

Tempo di preparazione:

30 minuti

Tempo di cottura:

35 minuti

Dosi per:

6 persone

Cosa ti occorre:

forno

Ingredienti:

40 gr farina 00
40 gr mandorle
35 gr zucchero semolato
35 gr burro freddo
n.3 cucchiai zucchero di canna
n.1 confezione di sfoglia
n.12 albicocche mature
n.1 cestino di more
n.1 lime
un pizzico di sale

Procedimento:

sfoglia-con-albicocche-e-more-ricette-facili-dolci-con-la-frutta-contemporaneo-food
Sfoglia con albicocche fresche e more

Per prima cosa preparare il crumble: accendere il forno a 180° e lavorare con le mani il burro a pezzettini, la farina, il sale, la scorza di metà lime e le mandorle precedentemente tritate finemente (lasciarne qualcuna da parte).

Il risultato deve essere granuloso. Sistemare il crumble su una teglia da forno ricoperta da carta da forno e cuocere per 12′ a 180°.

Mentre il crumble di mandorle si cuoce lavare la frutta, asciugarla, tagliarla e metterla a macerare con 2 cucchiai di zucchero di canna.

Stendere la sfoglia su una teglia da forno, creare una base omogenea con il crumble tiepido, aggiungere la frutta avendo cura di non mettere troppo liquido e chiudere la torta ripiegando la sfoglia su se stessa.

Terminare la preparazione aggiungendo un po’ di crumble rimasto, dell’altra scorza di lime e qualche mandorla tagliata a pezzetti non troppo piccoli.

Con un pennellino inumidito leggermente con acqua, bagnare i bordi di sfoglia e aggiungere dello zucchero di canna.

Infornare a 190° per 20′-25′.

Servire la sfoglia con albicocche e more al profumo di lime tiepida o fredda.

di Cristina Saglietti