Sfogliatina di mele al burro salato: che colazione!

Tornato il periodo delle mele, delle colazioni golose, del tè caldo e delle spezie.

Oggi ho pensato alle vostre colazioni, quelle della domenica.
Mattinate pigre e assonnate, l’unico giorno il cui si può stare qualche minuto in più seduti a tavola, in pigiama.

Per me la domenica è un rituale speciale: mi alzo tardi, in pigiama e mi metto a cucinare, una torta o un dolce per la sera e qualcosa di speciale per pranzo.

L’idea di questa ricetta davvero facilissima mi è venuta pensando a qualcosa di buono da preparare la domenica mattina, tempo di accendere il forno e nel giro di 20 minuti avere un bel dolcetto dorato, fragrante e profumato che inebri tutta la casa e anche il palato!

Dosi:

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di cottura:

20 minuti

Che cosa ti occorre:

un tagliere, una teglia rettangolare o una leccarda, carta forno, una pentola, un cucchiaio di legno, formine per muffin

Ingredienti:

2 mele
2 cucchiai di uvetta sultanina
20 gr di burro salato
1 rotolo di pasta sfoglia
un pizzico di cannella o zucchero (per la decorazione)

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine spesse 5 mm.

In una pentola sciogliere il burro, aggiungere poi le mele e l’uvetta e mescolare.

Quando l’uvetta si sarà reidratata con l’acqua delle mele spegnere il fuoco e lasciar riposare.

Intanto tagliare la carta da forno in quadrati di 20 cm di lato circa, sistemarli all’interno delle formine per muffin.

Tagliare la pasta sfoglia in 8 rettangoli, poi sistemare ogni rettangolo nella formina.

Riempiere con le mele e l’uvetta, spolverare con cannella o zucchero ed infornare a 180°C per circa 20 minuti.

Mangiare caldi o tiepidi.

di Valentina Barone