Sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone

Articolo scritto da Cristina del blog Contemporaneo Food

Al rientro dalle vacanze, vuoi per la ripresa a pieno ritmo della mia attività di food blogger vuoi per l’amato relax della pausa estiva, mi ritrovo con qualche chiletto di troppo che ora occorre smaltire velocemente.
Non è mai facile trovare ricette sfiziose, leggere e allo stesso tempo appaganti.
Di certo è vero il detto “di necessità virtù”…e pertanto, cerca e pensa, pensa e cerca…mi è venuta in mente proprio la ricetta che vi propongo oggi: sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone, niente di più facile e leggero!

Sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone
Sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone

Mi è sembrato carino chiamarle “sofficini”, in concreto potete immaginarvi delle polpettine o mini hamburger (come più preferite), morbidissime, di immediata realizzazione, gustose e molto profumate e proprio per queste caratteristiche ottime in qualsiasi occasione, quando, per esempio, si ha semplicemente desiderio di mantenersi leggere.

Con quattro sofficini di ricotta e zucchine e una bella insalata mista il pasto si può considerare assolutamente completo.

Non mi resta come sempre che esortarvi a sperimentare anche questa ricettina sperando possa riscontrare il vostro gusto e salutandovi come ormai è nostra consuetudine fare… ”che la creatività sia con voi!”

Dosi:

8 sofficini

Tempi di preparazione:

12 minuti

Tempi di cottura:

5 minuti

Che cosa ti occorre:

una padella antiaderente, una grattugia dai fori grandi (quella per il taglio a julienne delle carote)

Ingredienti:

n.2 zucchine grandi

100gr ricotta fresca

n.1 uovo

n.6-7 cucchiai pane grattugiato

n.1 limone piccolo per lo zeste (scorza grattugiata)

q.b. sale e pepe

q.b. noce moscata (facoltativo)

pochissimo olio per ungere la padella antiaderente

Sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone
Sofficini di ricotta e zucchine con zeste di limone

Procedimento:

In una ciotola lavorare delicatamente la ricotta con l’uovo intero e condire con il sale, il pepe e lo zeste di limone. Se piace si può aggiungere anche un pizzico di noce moscata.

Unire le zucchine e amalgamare bene il tutto.

Aggiungere del pane grattugiato per rendere il composto adeguatamente compatto. Il quantitativo dipende molto dal tipo di ricotta utilizzato. Di norma servono al massimo 7 cucchiai di pane grattugiato.

Con l’aiuto di un pennello ungere lievemente il fondo di una padella antiaderente e scaldarla a fuoco vivace. Abbassare di poco la fiamma e incominciare a preparare i sofficini che saranno tutti grandi quanto una cucchiaiata abbondante di composto.

Cuocere da entrambe le parti per un tempo complessivo di circa 4′-5′.
Servire caldi accompagnando a dell’insalatina mista.

Ottimo sarebbe condire l’insalata con dell’aceto balsamico alla mela facilmente reperibile nei supermercati.

di Redazione