Spaghetti alle vongole con pesto di mandorle e basilico

Ingredienti

160gr di spaghetti

500gr di vongole

due belle manciate di mandorle sgusciate

un mazzo di basilico e più un pò di prezzemolo

olio extra vergine d’oliva

uno spicchio d’aglio
un bicchiere di vino bianco secco

spaghetti alle vongole con pesto di mandorle
spaghetti alle vongole con pesto di mandorle

Lavate e lasciate in ammollo in acqua e sale, per almeno un paio d’ore, le vongole, poi sciacquatele sbattendole energicamente all’interno del lavello sotto l’acqua corrente (questo dovrebbe favorire la fuoriuscita dell’eventuale sabbia).

vongole aperte in padella
vongole aperte in padella

Poi trasferitele in una padella larga con un filo d’olio extra vergine e uno spicchio d’aglio, fatele aprire (circa 15 minuti) e versate il bicchiere di vino bianco, fate sfumare e spegnete il fuoco.

pesto di mandorle, basilico e prezzemolo
pesto di mandorle, basilico e prezzemolo

Ora preparate il pesto di mandorle e basilico con un profumo di prezzemolo, aggiungete l’olio a crudo e create il pesto con cui condire poi la pasta.

Mettete nel frattempo l’acqua a bollire, versate la pasta e quando è appena al dente trasferitela in un recipiente, versate qui poi il pesto e amalgamante il tutto.

Una volta che il pesto è unito alla pasta passate il tutto nella pentola con le vongole (precedentemente eliminate un pò di gusci e lasciate i molluschi nella pentola).

Mescolate il tutto e servite!

di Redazione