Spaghetti con agretti, salvia e pancetta: tutto il gusto della semplicità

Ora che il sole è finalmente arrivato non rimane che godercelo e sbizzarrirci in cucina sperimentando tante nuove ricette a base di verdure di stagione….con tutte quelle che ci sono avete soltanto l’imbarazzo della scelta!
Oggi ho scelto gli agretti, quei mazzetti di verdura filiforme, tanto buona, ma diciamolo, tanto fastidiosa da pulire, perchè sempre piena di terra. Ho deciso di usarli per preparare un primo, invece del solito contorno per il quale sembrano essere perfetti!
In realtà, lo ammetto, ero intenzionata ad andare sul classico e optare anch’io per la scelta più semplice, il contorno, poi presa dalla voglia di spaghetti alla gricia, ho fatto un mix tra spaghetti-gricia-agretti-salvia ed ecco creata la ricetta: spaghetti con agretti,salvia e pancetta!

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di cottura:

20 minuti

Dosi per:

2 persone

Cosa ti occorre:

una pentola, una padella antiaderente, un tagliere.

Ingredienti:

180 g di spaghetti di Gragnano
130 g di agretti
80 g di pancetta tesa
30 g di pecorino romano
8 foglie di salvia
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe nero
uno spicchio di aglio

Preparazione:

– Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.

– Tagliate a striscioline molto sottili la pancetta. Fatela sudare in una padella antiaderente senza l’aggiunta di olio in modo che diventi croccante. Appena il grasso si è sciolto toglietela e tenetela da parte.

– Sbollentate due minuti gli agretti nell’acqua per la pasta e scolateli. Nella stessa acqua mettete in cottura la pasta.

– Aggiungete uno spicchio di aglio in camicia e 4 cucchiai di olio evo nella padella in cui avete fatto rosolare la pancetta, fatelo scaldare e aggiungete gli agretti. Salate.

– A metà cottura scolate gli spaghetti conservando l’acqua di cottura e metteteli nella padella con gli agretti. Aggiungete 4 mestoli di acqua di cottura alla pasta e risottatela.

– Tritate finemente la salvia e aggiungetela alla pasta.

– Terminate la cottura della pasta aggiungendo altra acqua se necessario.

– Quando la pasta è pronta aggiungete la pancetta e una generosa macinata di pepe nero. Togliete dal fuoco, aggiungete il pecorino e amalgamate il tutto.

Spaghettoni di Gragnano con agretti e pancetta. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Spaghettoni di Gragnano con agretti e pancetta. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

di Roberta Castrichella