Spaghetti con fichi e prosciutto croccante

Si sa, mangiare frutta e verdura di stagione fa bene alla nostra salute, al nostro portafoglio e alla Terra, e allora perché non farne il nostro dictat quando siamo ai fornelli?!
Settembre è il mese dei fichi, e visto che la loro stagionalità è molto limitata durante l’anno bisogna approfittarne per utilizzarli nel modo più originale possibile, per questo oggi ho deciso di proporveli in un primo piatto: spaghetti con fichi e prosciutto croccante.
Ecco la ricetta.

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di cottura:

15 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Una pentola grande, una padella antiaderente media, un tagliere, una padella antiaderente molto piccola.

Ingredienti:

160 g di spaghetti di Gragnano
4 fichi maturi
4 fette di prosciutto crudo stagionato
2 foglie di alloro fresco
4 foglie di salvia fresca
1 rametto di rosmarino fresco
1 spicchio d’aglio
20 g di pecorino romano
olio extra vergine d’oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

Preparazione:

– Tagliate a striscioline sottili il prosciutto crudo e lasciatelo sudare a fuoco molto basso in una padella antiaderente piccola fin quando sarà diventato croccante.

– Tritate molto finemente al coltello l’alloro, la salvia e il rosmarino, fino ad ottenere un trito molto sottile.

– Mettete in cottura gli spaghetti in acqua salata.

– Mettete in una padella antiaderente media 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio. Sbucciate i fichi, tagliateli a pezzetti molto piccoli, uniteli all’olio e all’aglio e lasciate rosolare molto dolcemente.

– Aggiungete mezzo bicchiere di acqua di cottura al sugo di fichi, salate e pepate e lasciate cuocere a fuoco basso due o tre minuti. Unite il trito di odori e metà del prosciutto croccante. Eliminate lo spicchio d’aglio.

– Quando la pasta è a metà cottura scolatela (conservando l’acqua), e aggiungetela al sugo insieme ad un po’ di acqua di cottura. Terminate la cottura risottandola, e aggiungendo man mano altra acqua di cottura .

– Quando la pasta è pronta toglietela dal fuoco, aggiungete il pecorino, amalgamate il tutto, impiattate e ultimate aggiungendo il prosciutto rimasto. Terminate con un filo di olio evo a crudo.

Spaghetti con fichi e prosciutto croccante. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

di Roberta Castrichella